Punisce il piccolo di tre anni ustionandolo per un motivo banale

Purtroppo atti di violenza specialmente contro i bambini sono all’ordine del giorno, ma non finiamo mai di stupirci per i comportamenti cattivi e incomprensibili da parte dell’uomo verso i più piccoli.

Un uomo è stato accusato di aver versato acqua bollente su un bambino perché aveva accidentalmente urinato sul pavimento.

Sono stati gli insegnanti della scuola materna ad accorgersi dell’ustione sulla schiena del bambino così hanno deciso di contattare il Dipartimento per l’infanzia le famiglie della Florida.

Il colpevole è Terry May di 47 anni, tempo fa era stato accusato di avere infilato una bimba nel forno dopo averla colpita cinghiate.
La polizia ha notato che la piccola aveva diverse lesioni tra cui una bruciatura all’orecchio, lividi e gonfiore alla testa, una cicatrice da 6 pollici sulla schiena e lacerazioni su mani, piedi e gambe.

Ma purtroppo era la parola della piccola contro l’uomo non è stato potuto dimostrare nulla per questo le accuse sono rimaste inascoltate.