Pulire il forno con rimedi naturali fai da te: sicuramente più efficaci e sani dei prodotti chimici in commercio

Pulire il forno è un compito pesante, difficile, che in pochi amano fare, ma va fatto soprattutto dopo averlo usato, perchè residui di cibo possono incrostarlo e danneggiarlo con il tempo. Per pulirlo efficacemente ricorriamo solitamente a prodotti chimici dannosi perchè contengono sostanze tossiche che possono danneggiare la salute e causare irritazioni e allergie.

5 modi per pulire il forno in modo naturale

modi per pulire il forno
Credito: Uol

Il forno è uno degli elettrodomestici più fastidiosi da pulire in casa, oggi ti sveleremo alcuni modi per farlo facilmente senza prodotti chimici dannosi e costosi, rendendo la tua vita più facile, sana e naturale.

1. Sapone

ingredienti

Detersivo liquido: 2 cucchiaini;
Bicarbonato di sodio : 1 tazza (tè);
Aceto bianco : 1 tazza (tè);
Olio essenziale a scelta (opzionale) : 6 gocce;
Acqua : abbastanza.

Come fare

  1. Mescolare tutti gli ingredienti dentro una ciotola e aggiungere gradualmente l’acqua fino a formare una pasta densa;
  2. Aiutandoti con un pennello, passa la pasta ottenuta sulla superficie del forno (o della stufa) che si desidera pulire, fino a quando non è completamente rivestita con il prodotto;
  3. Lasciare agire per 8 ore, preferibilmente durante la notte;
  4. Il giorno successivo, con i guanti, rimuovi il prodotto con l’aiuto di una spugna e acqua pulita.

2. Lievito e ammoniaca

ingredienti

Lievito per dolci: ¼ di tazza;
Ammoniaca : 250 ml;
Acqua bollente: 1 litro.

Come usare

  1. Prepara una pasta con lievito e acqua;
  2. Applicare sul vetro del forno e lascia agire per mezz’ora;
  3. Rimuovere con una spugna e tutto sarà pulito perfettamente;
  4. Per pulire il forno, scaldalo in basso e spegnilo;
  5. Metti 1 litro di acqua bollente su una teglia e l’ammoniaca su una più piccola;
  6. Metti l’acqua sulla base del forno e l’ammoniaca sullo scaffale;
  7. Chiudi il forno e vai a dormire;
  8. Il giorno successivo, prendi l’ammoniaca rimanente e mescola il detersivo;
  9. Con i guanti, applicalo in forno e rimuovi successivamente con un panno umido

3. Aceto, bicarbonato di sodio, limone e sale

ingredienti

Aceto di alcol : 1 bicchiere;
Bicarbonato di sodio : 1 tazza (tè);
Limone : succo di 2 unità;
Sale raffinato : ½ tazza (tè).

Come usare

  1. Mescola gli ingredienti e applicali metà nel forno;
  2. Lasciar riposare per un’ora;
  3. Torna indietro e riapplica, strofinando con un pennello;
  4. Rimuovere lo sporco con un panno umido e finire con uno strato finale di prodotto e un altro panno umido.

4. Acqua al limone potere sgrassante

ingredienti

Limone : 3 abbastanza grandi;
Acqua.

Come usare

  1. Strofina le fettine di limone sulle pareti del forno, sulle griglie e sul fondo;
  2. Lasciare per un’ora;
  3. Accendi almeno il forno e posiziona una teglia con acqua e le fettine di limone utilizzate;
  4. Lasciare agire per 30 minuti, spegnere e attendere che si raffreddi;
  5. Tutto il grasso incrostato si allenterà facilmente e potrai procedere con la pulizia con un tovagliolo di carta o un panno.