Problemi di digestione? Prova questo infuso

Un infuso a base di meliloto una pianta facile da trovare nei prati e boschi, è indicata quando lo stress e ansia rendono difficile la nostra digestione. Il meliloto è ricco di flavonoidi e cumarine, svolgono un’azione importantissima dal punto di vista digestivo, viene usato spesso contro il mal di pancia e quando i problemi digestivi sono legati ad agitazione, ansia, cefalea, insonnia. Questa pianta inoltre, è un buon sedativo a livello viscerale, allevia anche le infiammazioni dell’apparato renale.

Vediamo come si usa



– Preparando un infuso: lasciandolo in infusione per 5/10 ninuti mettendo 2 o 3 cucchiai di erba in una tazza di acqua bollente. 2/4 volte al giorno lontano dai pasti.

– In capsule: 100/200mg in polvere di meliloto a capsula 2 volte al giorno.

Per un effetto drenante e rilassante

E’ consigliabile miscelare le gocce di meliloto (tinture madri) pilosella e orthosiphon, assumere 50 gocce di questa miscela 3 volte al giorno. Per un effetto rilassante bastano meliloto unito a  melissa e passiflora, (sempre miscelate) 30 gocce per 3 volte al giorno.