PERDERE FINO A 10 KG IN UN MESE? CI PENSA LA DIETA DEL SUPERMETABOLISMO

Vorreste conoscere il segreto di una linea perfetta? La risposta è la dieta del supermetabolismo detta “super fast diet”, studiata dalla nutrizionista americana Haylie Pomroy e divulgata con un libro vendutissimo intitolato “Mangi di più, perdi più chili”.

Seguendo un regime alimentare di 4 settimane, si può, riattivare il metabolismo in tre fasi settimanali, agendo sugli ormoni, che sono responsabili di regolare la nostra capacità di sfruttare il potere calorico dei cibi e produrre energia, mantenendo gli organi e i tessuti sani.

Se il meccanismo di questi ormoni va in tilt, il corpo non riesce più ad utilizzare correttamente i principi nutritivi degli alimenti, che si accumulano inutilmente trasformandosi in grassi.

dieta-supermetabolismo-dem

Mangiare male fa ingrassare quanto mangiare troppo.

Ricordiamo che prima di seguire qualsiasi tipo di dieta è consigliabile rivolgersi al proprio medico di fiducia per valutare le condizioni di salute.

Ecco le tre fasi da seguire durante la settimana

Fase 1 ( lunedì e martedì)



In questa fase si mangiano soprattutto verdure, carboidrati, proteine magre. Lo scopo di questa fase è quello di smorzare il senso di fame, spingere l’organismo ad usare le energie sprigionati dal consumo dei cibi e mettere a riposo le ghiandole surrenali. In questi giorni si consiglia di praticare un tipo di attività fisica aerobico.

I DIECI CIBI BRUCIA GRASSI DELLA DIETA MEDITERRANEA

Fase 2 (mercoledì e giovedì)

Si punta su proteine e verdure per trasformare energia in massa muscolare. Si devono privilegiare alimenti proteici magri come il pollo, tacchino e coniglio, uova, funghi e ortaggi verdi con qualche eccezione “colorata” come peperoni e cipolle rosse. In questa fase si consiglio attività fisica che lavora sui muscoli, quindi pesi.

DIETA DELL’ANANAS, COME SEGUIRLA, PREGI E DIFETTI

Fase 3 ( venerdì, sabato, domenica)

Si reintroducono i grassi “buoni”, per rivitalizzare il cervello e l’attività endocrina; stranamente in questa fase si bruciano anche i grassi accumulati. Si punta su grassi insaturi come olio d’oliva extravergine, frutti, semi oleosi e semi di girasole e lino, verdure, frutta a basso indice glicemico e proteine. Come attività fisica si consigliano quelle dolci, come lo yoga.

Quanto si può perdere con questa dieta? Fino a 10 kg in un mese!

FONTE