Perde il suo cane dal camioncino, lui rimane 4 anni fermo nello stesso posto fino a che la triste foto fa il giro del web

Un cane randagio ha aspettato per quattro anni che il suo padrone tornasse nel punto esatto in cui l’animale venne gettato da un camion in movimento.

Il motociclista di passaggio Anuchit Uncharoen ha visto il cane due volte su un’autostrada a Roi-Et, nel nord-est della Thailandia, il mese scorso.

Si è fermato per controllare il cane e gli è stato detto dalla gente del posto che era rimasto intatto nello stesso posto negli ultimi quattro anni.

La residente Saowaluck Pinnuvech, 45 anni, ha dichiarato di aver trovato il cane in quel punto all’inizio del 2016.

Ha detto: “Ho trovato questo cane dal 2016, allora era così magro e aveva lesioni cutanee.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 0_PAY-NEWSLINK9636575_103359.jpg
Il cane ha aspettato il suo padrone nel punto in cui si sono separati (Immagine: ViralPress)

Ho guidato una moto oltre questa strada e l’ho visto tutti i giorni per una settimana, quindi ho chiesto alla gente del suo proprietario, ma non fecero altro che dirmi che era un cane randagio.

“Dissero che stava aspettando lì da ben quattro anni.

L’ho portato dal veterinario e l’ho adottato io stesso chiamandolo Leo, ma dopo un paio di giorni mancava da casa e l’ho trovato di nuovo in questo posto, quindi l’ho lasciato stare qui e sono venuto a dargli da mangiare ogni giorno “.

Anuchit ha deciso di condividere la storia di Leo e un video online, che ha spinto il proprietario del cane a farsi avanti.

Il video mostra Leo seduto sul ciglio della strada e guardando fuori mentre le macchine passavano.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 0_PAY-NEWSLINK9636586_103364.jpg
Il proprietario perse il cane giù dal camioncino (Immagine: ViralPress)
Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 2_PAY-NEWSLINK9636572_103361jpgi.jpg
I residenti locali lo hanno chiamato Leo e se ne sono occupati negli ultimi quattro anni (Immagine: ViralPress)

Il proprietario Noi Sittisarn, 64 anni, ha dichiarato che il suo cane Bong Bong era scomparso dopo essere saltato giù dal suo camioncino nel 2015.

Ha aggiunto: “Stavo viaggiando su questa strada ma poi ho notato che Bong Bong mancava dal bagagliaio.

“Io e mio marito siamo andati in giro per trovarlo ma non l’abbiamo più trovato e non sapevamo dove potesse essere.”

Mentre tornava sul posto il 9 settembre, Leo si avvicinò eccitato a Noi e per loro fu un momento di gioia immensa.

Tuttavia, ha rifiutato di tornare a casa quando lo ha rimesso nel camioncino.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 0_PAY-NEWSLINK9636580_103363.jpg
Saowaluck dava da mangiare al cane ogni giorno e si affezionava ad esso (Immagine: ViralPress)

Sembrava che Bong avesse bisogno di un po ‘di tempo per adattare i suoi sentimenti, così Noi promise di tornare di nuovo il giorno successivo.

Tuttavia, quella notte Saowaluck chiamò Noi e pianse mentre confessava di voler tenere il cane da sola perché si era affezionata a lui.

Noi disse che era più che felice di lasciare il cane con Saowalack. Ha detto: “Non ho intenzione di rifiutare la sua richiesta.

“Grazie alla sua buona cura per il cane, credevo che lei e il cane sarebbero stati felici insieme, anche se avrei voluto che tenesse il cane in casa.”

Saowaluck ha promesso di portare a casa il cane e si prenderà cura di lui mentre Noi sarà felice di riaverlo, nel caso in cui la nuova padrona decide di non volerlo più.