DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Febbraio 21, 2019

Redazione DonnaWeb

Pasta fatta in casa per sbiancare le fughe delle piastrelle

La pulizia delle fughe delle piastrelle non è un lavoro facile, soprattutto perché la stanza è sempre umida e appaiono depositi di muffa. Ecco una soluzione efficace per rimuovere la muffa e tracce di sporco dalle fessure.

Non hai tempo per pulire casa? Ecco il piano dettagliato per farlo senza stressarti

Hai bisogno:

- 3 parti di candeggina da bucato 
- 1 parte di bicarbonato di sodio

Pubblicità

Mescolare gli ingredienti fino ad amalgamarli Applicare la pasta ottenuta sulle fughe con uno spazzolino da denti e lasciare agire per 10-15 minuti.

Quindi strofinare le fessure con lo spazzolino, soprattutto nelle zone in cui si è notato muffa o sporco persistente.

Infine, risciacquare la piastrella bene per rimuovere qualsiasi traccia di cloro.

Le pulizie di casa fanno male, è come fumare 20 sigarette al giorno

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram