In arrivo il pass Covid per poter viaggiare tranquilli con un certificato di vaccinazione

Per salvare l’estate 2021 e tornare a viaggiare si sta pensando ad un pass Covid che possa certificare l’avvenuta vaccinazione e potersi così spostare all’interno degli Stati membri dell’Unione europea.

Quali sono i requisiti necessari per richiedere il Pass

I requisiti fondamentali necessari sono tre: la vaccinazione già avvenuta, il tampone eseguito con esito ovviamente negativo o la guarigione dal Covid attraverso un test sierologico.

Il commissario ha precisato inoltre che non si tratta di un passaporto vaccinale ma di un certificato per evitare blocchi tra i paesi dell’Ue, facilita così gli spostamenti dei cittadini europei, sperando di far ripartire al più presto il turismo in attesa dell’estate.

Leggi anche: Uccisa dal Covid a soli 18 anni: Sarah se n’è andata in pochi giorni

Immunizzare più persone possibili entro fine estate

Ovviamente l’obiettivo comune è quello di immunizzare e quindi vaccinare più persone possibili entro fine estate

Si aspetta la risposta dell’Ema su Astrazeneca

C’è massima fiducia per la Von der Leyen per quanto riguarda il vaccino di Astrazeneca.