Papilloma virus, quali sono i sintomi?

Conoscere i sintomi del papilloma virus può aiutare a combattere la malattia o a prevenirla. Scoprite quali sono. Leggete.papilloma virus sintomi

I sintomi del papilloma virus hpv sono tantissimi, questo virus è uno dei più comuni trasmissibili sessualmente, visto che nonostante le prevenzioni, i casi di persone colpite sono davvero molte.

Conoscere i sintomi del papilloma virus può essere utile per capire quali sono le strategia giusta per combattere la malattia che col passare del tempo può essere davvero complicata e insostenibile.

I sintomi del Papilloma Virus

I sintomi sono vari e possono essere terribili, toccano la persona sia a livello fisico che psicologico; ci sono 40 sottotipi di papilloma virus tutti diversi tra loro che attaccano la zona genitale, la bocca e la gola.

Il sintomo più frequente è l’irritazione della zona dove si sviluppa, se si trova nell’area genitale, gli uomini hanno forte prurito vicino all’ano, allo scroto e al membro, mentre le donne nelle cosce e nella vulva.

Le verruche sono tra i sintomi più fastidiosi, colpiscono le zone dove si sviluppa la malattia, includendo labbra, lingua, gola e parti intime, possono essere piatte o in rilievo. Queste verruche possono trasmettere la patologia, dato che basta un contatto tra esse e un’altra persona per far passare la malattia.



LEGGI ANCHE: QUALI SONO I SINTOMI DELL’INFARTO

 Uno dei sintomi associati al papilloma virus è il cancro, che si sviluppa dopo la presenza del virus nel corpo; virus di tipo 16 o 18 che sono le forme più pericolose del virus HPV.

Nelle donne il cancro al collo dell’utero è sintomo della presenza del papilloma virus, vi è un eccessivo sanguinamento durante le mestruazioni e perdite negli altri giorni. Trattare subito qualsiasi sintomo per evitare che poi questo virus diventi pericoloso.

Anche l’uomo, in seguito alla presenza di questo virus, può vedersi sviluppare forme di tumore, che includono zona intima, ano, lingua.

Qual’è il test per il papilloma virus?

Per capire se c’è la possibilità di un cancro si effettua il pap test, in modo da controllare se tra i sintomi del papilloma virus c’è lo sviluppo di una forma di cancro cervicale, in modo da essere pronti a trattare la malattia.

Prevenzione e cura immediata sono le due cose da fare per evitare di incorrere in problemi molto più seri.