Pancia gonfia? Prova questi 6 alimenti che alleggeriscono lo stomaco

Hai questa sgradevole sensazione di gonfiore allo stomaco? Prova i questi
6 cibi per un avere bel ventre piatto.

Il fisico in perfetta forma gioca un ruolo determinante per la vita di tutti i giorni.

Cause: come si sviluppa uno stomaco infiammato?

Stamattina tutto andava bene, il tuo stomaco era piatto come sempre. Ma mentre il giorno passa, i jeans iniziano a sembrare più stretti e il tuo stomaco sembra un palloncino gonfio. Il fatto che i gas si formino nell’intestino dopo aver mangiato è del tutto normale. Sono prodotti dalla digestione degli alimenti quando vengono scomposti nei loro singoli componenti. Una grande parte dell’aria viene semplicemente espirata attraverso i polmoni.

Quali alimenti fanno uno stomaco gonfio?

Alcuni alimenti sono noti per avere un effetto edificante. Se il vostro intestino è irritato, questi classici gonfiori sono nella lista rossa:

  • Cipolle e cavoli
  • legumi
  • frutto immaturo
  • Sostituti dello zucchero, come il sorbitolo
  • gomma
  • Noci e uvetta
  • pane molto fresco
  • caffè
  • Bevande gassate
  • cioccolato
  • Ghiaccio, cubetti di ghiaccio
  • Untuoso e fritto
  • Fast food
  • carne panata
  • spezie piccanti

Quali alimenti alleviano i disturbi del gonfiore?

Con questi 6 cibi anti-gonfiore, puoi facilmente affrontare l’aria fastidiosa nello stomaco.

1. Lo zenzero aiuta contro il gonfiore della pancia

Lo zenzero è considerato una delle più antiche medicine a base di erbe di sempre. Le sue proprietà anti-infiammatorie e antibatteriche fanno miracoli su un addome gonfio. Lo zenzero contiene l’enzima digestivo zingibain, che aiuta il corpo ad abbattere e digerire meglio le proteine. Sfortunatamente, troppe proteine ​​causano facilmente gonfiore a molte persone: lo zenzero è un po ‘troppo piccante, può anche essere provato con il tè allo zenzero fatto in casa. Come? Semplicemente in questo modo:


Basta tagliare lo zenzero fresco (zenzero biologico con la buccia) a fette sottili e versare acqua calda su di esso come il tè. 
Usa due o tre fette per tazza.

2. Lo yogurt equilibra il tratto gastrointestinale


Lo yogurt contiene tanti elementi come che ti fanno stare in buona salute,ad esempio, i batteri probiotici, dei batteri benigni che aiutano a mantenere il vostro apparato digerente in linea.


Suggerimento: Comprare uno yogurt bianco con una percentuale bassa di grassi
(senza aggiunta di zuccheri e aromi)

3. Il pepe di cayenna ha un effetto digestivo

Un ingrediente di Cayenna, la capsaicina, responsabile per il settore, è un vero tuttofare: capsaicina ha infatti reso non solo come un bruciatore di grasso un nome, ma anche un aiuto affidabile per flatulenza e gonfiore. Perché la sostanza ha un effetto digestivo e quindi impedisce la formazione di gas fastidiosi.

4. I limoni aiutano la digestione

Un’acqua tiepida al limone al mattino dissipa le preoccupazioni del dolore e del gonfiore. Il succo di limone aiuta la digestione e aiuta il corpo ad eliminare le tossine più rapidamente. L’acido citrico stimola anche la produzione di acido cloridrico nello stomaco, che è molto importante per la separazione del cibo ingerito.


Basta mescolare il succo di mezzo limone con una tazza di acqua calda e bere la mattina a stomaco vuoto e uno al pomeriggio – vedrai la pancia sgonfiarsi in pochissimo tempo. 
Anche pochi bicchieri di acqua al limone sono fondamentali e tengono l’intestino in ottima forma

5. I semi di finocchio rilassano l’intestino

Già mezzo cucchiaino di semi di finocchio sono sufficienti per porre rimedio alla situazione. Il finocchio è anche anticonvulsivo e antinfiammatorio, che aiuta a rilassare i muscoli intestinali ed eliminare l’aria indesiderata nell’addome. Se non ti piace il tè al finocchio, puoi semplicemente masticare i semi dopo i pasti.

6. L’aglio riduce i gas nel corpo

Anche se l’aglio in combinazione con altri alimenti può produrre gas a causa del suo alto contenuto di sodio, abbatte i gas quando mangiato da solo, producendo effetti positivi nel vostro stomaco.