Nuovo allarme dagli USA: presenza di metalli tossici nei rossetti

rossetti-e-lips-cancerogeni-e1367570035157Il nuovo allarme arriva dagli Stati Uniti riguarda la presenza di metalli tossici nei rossetti in vendita nei negozi. I test sono stati condotti dalla School of Public Health dell’Università della California, gli esperti si sono soffermati su ben 32 tipologie di rossetti in vendita nei grandi centri commerciali statunitensi. Diversi campioni di rossetti sono stati sottoposti a test specifici, sono stati identificati metalli pesanti: cadmio e piombo. Inoltre sono state trovate anche tracce di cromo e alluminio, che accompagnati da altri metalli potrebbero rappresentare un vero rischio per la salute.

Il rischio è legato soprattutto all’uso di lip gloss e rossetti, dato che si tratta di prodotti da applicare sulle labbra è facile ingerirne una parte, inoltre le sostanze tossiche vengono facilmente assorbite dalle mucose o dalla pelle, oppure essere ingerite accidentalmente. I dati riguardano la quantità di lucidalabbra o rossetto che ogni donna usa giornalmente e che potrebbe ingerire, una dose pari a 24 milligrammi.

Leggi anche: come scegliere il rossetto giusto


Si tratta di una sola applicazione di rossetto al giorno, le donne che ritoccano il trucco delle labbra più volte nell’arco della giornata possono arrivare ad ingerire anche 87 milligrammi al giorno di prodotto. I risultati, riguardanti l’assorbimento quotidiano di questi metalli pesanti, possono essere  correlati all’insorgere di tumori allo stomaco, perchè si tratta di sostanze cancerogene. Altre sostanze tossiche e pericolose rilevati nei rossetti sono manganese, alluminio e cadmio.

In Italia, secondo quanto è stato riportato da Il Sole 24 Ore, si può stare tranquilli, i prodotti in Italia sono sottoposti a controlli accurati secondo le normative europee, e sostanze come cadmio, cromo e piombo sono state esse al bando da tutti i prodotti cosmetici in vendita. E’ bene quindi acquistare prodotti che provengono dall’Unione Europea. Attenzione quindi se si acquista un prodotto di make up negli Stati Uniti perchè non esistono in questo paese regolamenti che riguardano l’ammissione di metalli all’interno di cosmetici.

Leggi anche: lip gloss glitterato, come metterlo e farlo durare a lungo