Non ignorare il tuo corpo che ti avvisa con questi 7 sintomi di problemi ai reni da non sottovalutare

Per la tua salute, i reni sono essenziali perché disintossicano e purificano il corpo filtrando circa 100-150 litri di sangue in un giorno.

La loro posizione è sotto la gabbia toracica. La loro funzione è quella di eliminare i liquidi inutili ed eccessivi dal corpo, regolare i livelli di elettroliti, produrre globuli rossi, regolare la pressione corporea e mantenere le ossa sane e forti.

In caso di malfuzionamento di questo importante organo, è a rischio l’intera salute. Questo è il motivo per cui è molto importante imparare ad identificare i segni che il corpo ti dà che indicano problemi ai reni:


Hai il diabete ma ti piace la frutta? Nessun problema, ecco i frutti che puoi mangiare con serenità

Quali sono i sintomi più comuni?

  • problemi a urinare;
  • il colore delle urine è pallido, spesso necessario per la minzione e in grandi quantità;
  • urina schiumosa;
  • il colore delle urine è scuro, il bisogno ridotto di urinare o la quantità ridotta o l’urina;
  • spesso esorta a urinare di notte; pressione durante la minzione.

Gonfiore

In caso di danneggiamento della funzionalità di un rene, il corpo non può rilasciare liquidi in eccesso e questo causa gonfiore del viso, delle articolazioni e degli arti nonché gonfiore addominale.

Alito cattivo dalla bocca

A causa dei depositi di rifiuti nel sangue, si può avere un alitosi o un gusto cambiato in bocca. Se il rene è gravemente danneggiato si può verificare un grande cambiamento nel gusto di alcuni cibi o un basso appetito.

Fatica

 Se i reni sono in buona salute, produrranno EPO ( eritropoietina), cioè un ormone responsabile della produzione di globuli rossi che forniscono l’ossigeno necessario per il corpo. Se i globuli rossi si abbassano, inizi a subire senso di stanchezza nel cervello e nei muscoli. Questo è anche un segno comune di grave anemia.


Finita la sperimentazione: via al farmaco contro il tumore a reni e polmoni

Lombalgia

Un altro segno molto noto di danno o insufficienza renale è la lombalgia, proprio dove si trovano i reni, e questo dolore può essere accompagnato da infezioni renali o calcoli.

Mancanza di respiro

 Il danno ai reni può anche portare a mancanza di respiro a causa di carenza d’ossigeno in tutto il corpo, in quanto il numero ridotto di globuli rossi che fornisce poco ossigeno in tutto il corpo. Il loro numero si riduce a causa delle tossine accumulate nei polmoni.

Cattiva concentrazione e vertigini

 Se c’è mancanza d’ossigeno nel cervello, ciò può portare all’ anemia o insufficienza renale, causando scarsa concentrazione, vertigini o problemi di memoria o senso di leggerezza.

Eruzioni cutanee

I depositi che sono rifiuti possono anche portare a insufficienza renale, e quindi la pelle può essere pruriginosa e coperta da eruzioni cutanee. Man mano che i rifiuti si accumulano nel sangue, questo porta a un aspetto malsano della pelle, facendolo sembrare irritato e asciutto. Questa situazione può migliorare leggermente usando lozioni o creme, ma il vero problema è interno e deve essere trattato da un dottore.

Tenendo presente tutto questo, è molto importante adottare una cura adeguata e prudente per la salute dei reni e consumare cibi ad alto contenuto di antiossidanti, integratori e una quantità adeguata di acqua. Ciò aiuterà il funzionamento dei reni, preverrà eventuali complicazioni di questo tipo e manterrà una buona salute generale.

Inoltre, è molto importante consultare il medico per il trattamento di questi problemi se si verificano questi sintomi.
Condividi questo importante articolo di salute con i tuoi amici, devono conoscere tutti questi sintomi da non sottovalutare!