DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Maggio 18, 2021

Alessandro Giordano

Morte Franco Battiato, quali sono le cause della sua scomparsa?

La mattina del 18 maggio abbiamo avuto la triste notizia che lasciò un vuoto incolmabile alla musica italiana, il grande cantautore catanese Franco Battiato si spegne a 76 anni.

ma quali sono le cause della sua morte?

Abbandono per malattia

Pubblicità

Torniamo indietro di qualche anno, esattamente nel 2019, quando Franco Battiato annunciò di ritirarsi dalle scene per problemi di salute, non si sa con certezza di cosa stesse soffrendo il noto cantautore.

Tuttavia i fan erano preoccupati per le sue condizioni, dato che non nessuno era in grado ottenere informazioni sul grande maestro nel corso dei mesi successivi all'annuncio.

La terribile dichiarazione

Improvvisamente decise di esporsi l'amico e collaboratore Roberto Ferri, che in un intervista pronunciò delle parole a dir poco devastanti sulle condizioni del cantautore:

Cercano di tenere in vita qualcosa che è già morto

Roberto Ferri durante un intervista
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da franco battiato fanpage (@franco_battiato_fn)

Il fratello rassicura i fan

Una frase che ha lasciato sgomento generale, tutti quanti temevano che il peggio era imminente, ma a fare chiarezza ci pensa poi Michele Battiato, il fratello di Franco, che rassicurò i fan:

Franco riceve continuamente gli amici più intimi, viene curato al meglio e sta superando un momento di difficoltà, anche serenamente. Non abbiamo nessuna preoccupazione di qualsiasi sorta. Mio fratello è circondato dall’affetto degli amici più cari e dei parenti

Michele Battiato sulle condizioni di suo fratello Franco Battiato

Dopo tali dichiarazioni arriva il silenzio, non si è saputo più nulla sulle condizioni di Battiato, per poi giungere al 18 maggio 2021, con l'annuncio della scomparsa di uno dei più grandi esponenti della musica Italiana.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da franco battiato fanpage (@franco_battiato_fn)

La reazione del suo amico poco dopo la scomparsa

Nello stesso giorno della scomparsa torna a parlare Roberto Ferri tramite un intervista con Fanpage, il noto collaboratore nonchè amico di Battiato ha raccontato gli ultimi tempi passati con il maestro.

Ferri era già pronto per la scomparsa del suo amico perché sapeva che stava combattendo da tempo contro una malattia neurologica, purtroppo la situazione peggiorava sempre di più arrivando al punto da non riconoscerlo più: "Era in un altra parte del mondo", racconta Roberto Ferri.

Inoltre nelle fasi finali della sua vita era alimentato con un sondino, come dichiara l'amico di Battiato, resosi conto che la morte del noto cantautore era imminente.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram