Metti le foglie di cavolo nel reggiseno (e non solo) e scopri cosa accade

Quindi, posizionali sul tuo seno e permetti loro di agire per almeno 20 minuti, 2 volte al giorno.

Risultati immagini per metti foglie di cavolo

Inoltre, puoi usare le foglie di cavolo dopo l’allattamento e permettere loro di agire fino a quando non appassiscono.

Un medico ospedaliero e medico generico, Rob Hicks, afferma che molte nuove madri applicano foglie leggermente imbiancate sulla zona addominale per alleviare il dolore mestruale e postpartum o applicano foglie di cavolo raffreddate dal frigo per alleviare la tensione del seno.

GUARIGIONE DELLA FERITE ACCELERATA

L’elevata quantità di metionina presente nel cavolo può sostenere la crescita e la riparazione dei tessuti. In realtà è un amminoacido essenziale che ha molte altre proprietà curative.

Inoltre, è necessario posizionare un pezzo di cavolo leggermente imbiancato sulla ferita per ridurre l’infiammazione, combattere le infezioni e accelerare la guarigione.

Inoltre, questo amminoacido può anche prevenire intossicazioni da Tylenol e rame e aiuta a combattere alcolismo, allergie, problemi al fegato, asma, morbo di Parkinson, depressione e schizofrenia.

Metti il ​​bicarbonato di sodio nella tua zona intima e guarda cosa succede

ALLEVIARE I MAL DI TESTA

Questa verdura è ricca di ferro, fosforo, magnesio, calcio, potassio, acido folico, vitamina C e vitamina K.

Tutte queste vitamine e minerali lavorano insieme per alleviare il mal di testa innescato da carenze nutrizionali, in particolare mal di testa da tensione.

L’amminoacido sopra menzionato può anche supportare la disintossicazione poiché si lega a metalli pesanti come mercurio e piombo e può aiutare il corpo a sbarazzarsi di loro.