MCDONALD’S, NUOVO SCANDALO, CIBO PER CANI NEI PANINI?

Non è la prima volta che i burger e il cibo di McDonald’s viene preso di mira e criticato, questa volta sembra che lo scandalo scoppiato tra gli addetti del settore riguardi il tipo di carne utilizzata nei panini.

I famosi hamburger sarebbero fatti da cibo per cani? McDonald’s di recente ha ceduto alle richieste dei consumatori di cessare l’utilizzo di carne di scarto coperta con idrossido di ammonio, chiamata “pink slime” o anche melma rosa nella loro carne e nei panini al pollo.

Questo fa capire che il menu di McDonald contiene molti additivi e il motivo per il quale devastano il nostro organismo non sia legato alle calorie e ai grassi.

McDonald scandalo

Il famoso che Jamie Oliver ha di recente lanciato una campagna contro il marchio affermando: “Fondamentalmente mangiamo un prodotto che viene spesso trasformato in cibo per cani e, dopo questo processo, lo si può dare agli esseri umani”.


Sotto accusa anche i McNuggets che contengono un ingrediente molto dannoso e che lo rendono il cibo peggiore del pianeta; le crocchette dovrebbero contenere pane e pollo ed invece i McNuggets hanno ben 7 ingredienti diversi, molti dei quali hanno dei sotto-ingredienti.

Hamburger-632x280

Invece di utilizzare carne vera, negli ingredienti troviamo fosfato di sodio, olio di cartamo, amido di frumento, destrosio e dolcificante artificiale, ma anche ingredienti ancora più minacciosi come il dimetilpolisilossano, un tipo di silicone usato nelle protesi mammarie, e il Silly Putty, un materiale che messo a contatto con un giornale ne assorbe l’inchiostro, mentre il primo citato viene usato come agente anti schiumogeno nelle famose pepite di pollo.

5 motivi per evitare gli ortaggi tagliati e confezionati

Attenzione a questi 10 cibi, possono contenere sostanze velenose

Insomma, pur eliminando la pink slime, questi alimenti sono un vero attentato alla salute dell’essere umano, limitarne il consumo sarebbe una buona cosa per tutti.

FONTE