Live non è la D’Urso, mediaset annuncia la chiusura ma ad aprile ci saranno novità per la nota conduttrice

Dopo i primi rumor sulla possibile chiusura del noto talk domenicale, arriva mediaset a dare la notizia ufficiale, Live non è la D’Urso chiuderà con l’ultima puntata prevista per domenica 28 marzo.

Il programma al momento vanta di 76 puntate ed oltre 300 ore di informazioni ed intrattenimento.

Barbara DUrso ha avuto la possibilità di invitare ospiti importanti nel mondo della politica quali: Domenico Arcuri, Silvio Berlusconi, Stefano Bonaccini, Maria Elena Boschi, Giuseppe Conte, Luigi Di Maio, Giorgia Meloni, Matteo Salvini, Roberto Speranza, Giovanni Toti, Luca Zaia, Nicola Zingaretti e tanti altri, come riferisce la Stampa.

Quest’ultimo, ha supportato il programma domenicale elogiandolo per la sua grande abilità di saper avvicinare tutti i suoi telespettatori al mondo della politica.

Non è un addio, solo un arrivederci

Mediaset precisa che il talk show riprenderà successivamente, non si tratta di una chiusura definitiva, di conseguenza ci saranno in futuro nuove edizioni per il noto programma di Barbara D’Urso.

Novità in vista dall’11 aprile

Le sorprese non finiscono qui, da domenica 11 aprile la nota conduttrice avrà a disposizione un nuovo spazio aggiuntivo che dovrebbe iniziare dalle 15 e finire verso le 17, l’intento è quello di arricchire ulteriormente i contenuti proposti da domenica live, con l’intero programma che dovrebbe concludersi alle 18:45.

Mediaset inoltre conferma che pomeriggio cinque sarà in onda anche durante il periodo estivo.

Di seguito potete leggere il comunicato stampa ufficiale di mediaset.