DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Aprile 27, 2020

Redazione DonnaWeb

Il padrone di casa rifiuta l'affitto e fa un gesto pieno di amore e carità verso il suo inquilino

Questa triste pandemia ha fatto sì che milioni di persone al mondo si trovassero in condizioni economiche veramente disastrose.

Le persone che vivono di stipendio o che non hanno nemmeno uno lavoro sicuro, hanno avuto gravi problemi per andare avanti e si sono trovate nelle condizioni di non poter pagare l'affitto di casa perchè la cosa più importante al momento era poter mangiare.

Pagare l'affitto è la preoccupazione principale per tante persone. Nel mondo fortunatamente ci sono anche proprietari dal cuore buono che capiscono e si immedesimano nei problemi economici dei loro inquilini, una coppia tra questi ha rinunciato per mesi all'affitto mensile di casa e ha perfino aiutato i propri inquilini in uno modo affettuoso.

Pubblicità

Nathan Nicholas, proprietario dell'immobile affittato ad una famiglia, non. solo ha rinunciato all'affitto del mese di aprile e forse anche di Maggio, ma ha desiderato che anche altri proprietari lo facessero.

"Il Covid-19 ha implicazioni finanziarie per il servizio e i lavoratori orari in questo paese", ha scritto in un post su Facebook il 13 marzo.

“Possiedo alcuni appartamenti a South Portland (USA) e tutti i miei inquilini appartengono a questa categoria. Perché posso permettermelo e avere il privilegio di essere il proprietario di questi appartamenti, vorrei farvi sapere che rinuncerò all'affitto del mese di aprile. Chiedo quindi agli altri proprietari di casa di pensare alla stessa situazione, aiutare i propri inquilini e rifiutare gli affitti del mese di aprile”.

Naturalmente, non tutti i proprietari al mondo possono rinunciare al reddito e capiamo anche che le circostanze differiscono da persona a persona. Eppure ci sono anche persone che hanno accettato la proposta di Nathan.

Un uomo speciale, di cui si conosce solo il nome, Alan, non solo ha rinunciato all'affitto, ha persino preso suoi soldi e comprato cibo per i suoi inquilini in modo che avessero qualcosa sul tavolo per la settimana.

Christina Marie di Saginaw, Michigan, USA, madre di quattro figli, fu sorpresa di sapere che Alan non avrebbe riscosso l'affitto.

Il 6 aprile, ha pubblicato su Facebook: “ANCHE, il mio padrone di casa Alan mi ha chiamato prima e mi ha detto di non preoccuparmi di affittare ora e in futuro.  Mi ha chiesto se avevo abbastanza cibo per me e per i miei figli e gli ho detto che mi erano rimasti tre pacchetti di crackers e che dovevo andare di nuovo a fare shopping questa settimana e poi ha detto che dovevo prendermi cura di me stessa. Ho ricevuto un messaggio che mi diceva di guardare in veranda. Quello che ho visto... non posso descrivere come mi sento in questo momento ", ha scritto, ha postato una foto degli acquisti che il suo padrone di casa le aveva comprato.

"Mi ha toccato il cuore il fatto che lo abbia fatto per la mia famiglia", ha scritto Christina. "DIO TI BENEDICA."

Speriamo che questa storia tocchi il cuore di altre persone e le convinca a fare lo stesso.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram