IL LIMONE, ANTICANCRO CHE FAVORISCE ANCHE LA PERDITA DI PESO, PERCHE’ BERLO

Sin dai tempi passati il limone veniva coltivato e impiegato nella medicina tradizionale per curare febbre, gotta e diverse tipologie di infiammazioni, i suoi effetti benefici a distanza di tempo sono stati confermati anche dalla scienza.

Il succo di limone è in grado di contribuire ad abbassare il rischio di contrarre alcune forme tumorali perché blocca i radicali liberi riducendo le infiammazioni croniche che sono collegate allo sviluppo del cancro; per questi motivi è importante bere ogni giorno del succo di limone associato ad una dieta equilibrata.

LEGGI ANCHE

DIECI MODI PER UTILIZZARE IL LIMONE IN CASA

ALLEATO DI BELLEZZA LOW COST, IL LIMONE E I RIMEDI DI BELLEZZA

I BENEFICI DI BERE ACQUA CALDA E LIMONE A COLAZIONE

Inoltre, il limone è ottimo per la calura estiva perché in grado di rinfrescare e dissetare, è ricco di ferro, rame, potassio e vitamine A e B; è indicato per stabilizzare la pressione del sangue e il battito cardiaco, consigliato anche per la salute del cuoio capelluto perché favorisce la scomparsa della forfora.


Il limone è un vero toccasana per il sistema immunitario, per lenire mal di gola e combattere le infiammazioni, migliora la diuresi, depura sangue e fegato e regolarizza la peristalsi intestinale. Viene indicato anche nelle diete per accelerare il metabolismo, per sgonfiare e attenuare i fenomeni di meteorismo: bere un bicchiere di acqua e limone la mattina aiuta a perdere peso.

Le proprietà curative

Da benessere ad arterie e capillari, aiuta nella lotta all’anemia e agli stati di debolezza, viene consigliato anche in caso di presenza di calcoli biliari, per favorire l’assorbimento del calcio contrastando la debolezza dei tessuti ossei, ed è indicato per combattere infezioni e alcune patologie.

Infine, è un ottimo rimedio contro la digestione lenta, la nausea e gli attacchi di diarrea.

FONTE