DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Aprile 23, 2020

Redazione DonnaWeb

I medici avvertono i genitori: non gettate i denti da latte dei bambini, ecco perchè

Perdere il primo dentino per un bambino è nello stesso tempo un evento sia spaventoso che emozionante, quando capitò a me da piccola ricordo di aver provato una strana emozione insieme a mamma e parenti.

Ho messo il dentino dentro una busta e l'ho sistemato sotto il cuscino nella speranza che la notte passasse la fatina dei denti e mi lasciasse qualche soldino.

Feci del mio meglio per rimanere sveglia per cercare di vedere la strana creatura ma, inutile dirlo, mi addormentai e solo allora arrivò, nel cuore della notte.

Pubblicità

Al mattino, un biglietto da 1000 lire aveva preso il posto del mio dentino. Ero al settimo cielo e non mi sono nemmeno fermata a pensare anche solo per un secondo che fine avesse fatto il mio dente.

Solo recentemente ho scoperto una cosa di incredibile sui denti da latte, uno studio del 2003 riporta che le cellule staminali trovate nei denti da latte potrebbero essere un salvavita se un bambino si dovesse ammalare gravemente più tardi nella vita. Questo perché quei minuscoli denti potrebbero essere utilizzati per far crescere nuovi tessuti che corrisponderebbero perfettamente al paziente.

Le cellule staminali contenute nei denti da latte del bambino potrebbero fare la differenza tra vita e morte. Sfortunatamente, non è così semplice come mettere i denti in un barattolo e usarli nel caso fossero necessari.

I denti devono essere mantenuti "freschi". Altrimenti, i medici non saranno in grado di raccogliere le cellule staminali all'interno.

Alcuni paesi hanno banche dei denti in cui i genitori depositano i denti dei loro figli per un possibile utilizzo in futuro.

Certo, nessuno pensa che un giorno il proprio bambino potrebbe ammalarsi. Ma se lo si facesse, i loro denti da latte potrebbero essere una sorta di assicurazione sulla vita.

L'argomento è ancora oggetto di ricerca, ma luoghi come il National Dental Laboratory si stanno già preparando per il futuro. E si spera, questo diventerà un'alternativa utile in futuro.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram