Hai voglia di tagliare i capelli? Il trucco per capire se ti staranno bene o no

A volte ci viene voglia, in base ai momenti, alle fasi della vita che si attraversano, di darci un taglio, decidere di cambiare completamente il taglio dei capelli richiede molta attenzione perchè spesso alla fine ci si pente di averlo fatto.

Oggi è facile scoprire nuovi tagli e tendenze, bisogna però pensare che questo può cambiare drasticamente il nostro look e il nostro aspetto, soprattutto se sei stanca dei tuoi capelli lunghi e sogni capelli corti giovani e sbarazzini, facili da acconciare, quei tagli moderni come quelli famosi usati sulle copertine delle riviste o negli spettacoli televisivi il più delle volte è facile rimanere deluse. A volte è anche piacevole fare un nuovo taglio per simboleggiare un cambiamento speciale nella tua vita, voglia di cambiamento e di freschezza, specialmente in vista della bella e calda stagione.

Attenta però alle delusioni. In effetti, non tutti i tipi di tagli di capelli sono buoni per tutte. Dipenderà da molti fattori come la forma del viso, il colore degli occhi, persino la dimensione del mento.

Leggi anche: Scopri il taglio di capelli adatto alla forma del tuo viso

Ora, conoscendo questa difficoltà, John Frieda, un famoso parrucchiere, ha fatto uno studio molto interessante e approfondito sui tipi di capelli e sulle strutture dei volti della donna. Ha trovato quanto segue: una donna, per vedere se sta bene con un piccolo taglio, deve analizzare bene l’altezza della sua mascella. Fondamentalmente, si tratta di un punto di vista associato agli angoli. L’esperto riferisce che, per scoprire il trucco, basta usare un semplice righello e applicare la regola di 5,7 cm.

Ti senti confusa? Non preoccuparti! Spieghiamo come testare la regola dei 5,7 cm. Non è affatto complicato!

Come sapere se hai una faccia per i capelli corti:

test-cut-a pelo corto

1. Inizia misurando la lunghezza dalla punta del mento al lobo dell’orecchio. Aiuta a posizionare una matita in posizione orizzontale, sotto il mento.

2. Nel frattempo, posiziona un righello vicino all’orecchio, in direzione verticale.

3. Ora appoggerai la punta della matita sul righello.

Ora, se il risultato è inferiore a 5,7 centimetri, sappi che questa misura ti consente di indovinare che starai benissimo con i capelli corti. Tuttavia, se il risultato è superiore a 5,7 cm, non correre rischi e tieni i capelli lunghi.

Questo è il trucco che non fallisce! 

Se hai superato il test ti diamo ora alcune ispirazione per tagli di tendenza per questa estate 2020!

Tagli capelli primavera/estate 2020: idee e tendenze - Roba da Donne
Tagli capelli medi primavera/estate 2020: le novità più cool
Tagli Capelli Medi Donna 2020 - WOMEN Italia