Gli esperti concordano: ” legumi indispensabili nella dieta”

Forse non  tutti sanno che molti legumi, come ceci, lenticchie e fagioli hanno molto in comune con la carne e col pesce, perché? Entrambi sono ricchi di proteine, ovviamente non si tratta delle stesse, parliamo di proteine animali e vegetali, ma sicuramente le proteine che troviamo nei legumi sono ottime per il nostro organismo.

Le proteine animali se mangiate in grandi quantità possono provocare fastidio al corpo, alzare il rischio dei tumori, creare problemi cardiovascolari e affaticamento dell’apparato gastrointestinale.

Per questo motivo i legumi sono molto importanti anche nelle diete, chi consuma frequentemente fagioli, ceci, lenticchie e legumi vari, taglie il rischio di malattie coronariche del 22%.

Tutti i nutrizionisti sono d’accordo sulla loro utilità e concordano sul fatto che per aumentare la qualità dei legumi sia consigliabile mangiarli con i cereali, che garantiscono l’apporto proteico molto simile agli alimenti di origine animale.

Oltre alle proteine e i carboidrati, nei legumi c’è una buona percentuale di fibra, che anche se non è ben veduta dall’intestino a causa della sua resistenza agli enzimi, permette l’assorbimento d’acqua facendo aumentare il volume dell’alimento ingerito.

I legumi possono essere consumati secchi o freschi, quest’ultimi sono più ricchi d’acqua e meno calorici, si consiglia, quando dovete cuocerli di metterli a bagno 12 ore prima cambiando l’acqua 2-3 volte in modo che perdano quelle sostanze che rendono difficile la digestione.