DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Ottobre 2, 2021

Alessandro Giordano

GFVip: la nobiltà delle sorelle Selassié è così “reale” come appare?

Le tre sorelle Selassié sono finite al centro dello scandalo relativo all’arresto del padre per truffa.

Sorelle Selassié: i motivi dell’arresto del padre

Secondo il settimanale Oggi, il padre delle tre ragazze sarebbe in carcere a Lugano. Sembra  che l'uomo sia stato fermato a Lussemburgo nel mese di giugno e che dovrà scontare tre mesi di carcere per una truffa da 10 milioni di franchi.

Sorelle Selassié: non sono principesse vere

Pubblicità

Il settimanale Oggi ha rivelato anche che la discendenza regale delle principesse è una falsità.

Il padre sarebbe nato in Etiopia, ma non avrebbe nulla a che fare con la discendenza imperiale. Il suo nome è, infatti, Giulio Bissiri e suo padre era un giardiniere italiano al servizio dell’imperatore. Quando era piccolo passava molto tempo con i nipoti dell’imperatore, tanto da essere considerato come uno di famiglia.

View this post on Instagram

Un post condiviso da Jessica M Haile Selassie (@jess_hailes)

Giunto in Italia, convinse alcuni discendenti veri della famiglia Hailé Selassié, in povertà dopo la rivoluzione, a firmargli una delega, chiudendo un occhio sulla sua presunta discendenza dal secondogenito dell’imperatore, il duca di Harar. Infine, riuscìa far modificare i propri documenti,  risultando terzo nella successione imperiale in Etiopia.

Insomma, pare proprio, che le tre principessine del GF Vip 6, non siano le legittime pronipoti di Hailé Selassié, ultimo imperatore di Etiopia.

Le ragazze, che avevano dichiarato anche di essere laureate, sono già state smascherate da Signorini, ma stavolta è il titolo nobiliare che vacilla..

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram