GASTRITE? SUCCO DI ALOE VERA PER RISOLVERE IL PROBLEMA

Sono in tante le persone a soffrire di gastrite, un’infiammazione delle mucose dello stomaco la cui origine può dipendere da vari fattori, ma come riconoscerla? Tra i sintomi più evidenti e significativi ci sono fitte, bruciore e crampi all’altezza dell’addome, associati ad acidità di stomaco.

Per combattere questo problema è molto importante avere un’alimentazione e uno stile di vita corretti e sani, questo disturbo va affrontato soprattutto a tavola, la qualità del cibo, il consumo di pasti regolari, il fumo e alcol possono incidere molto sulla nascita e il peggioramento della gastrite.

L’ALOE VERA PER DIMAGRIRE E TORNARE IN FORMA

COME REALIZZARE IL GEL ALOE FAI DA TE E CONSERVARLO CORRETTAMENTE

Oltre a intraprendere un giusto e corretto stile di vita, è possibile alleviare i sintomi della gastrite grazie all’Aloe Vera, che ancora una volta si conferma un vero toccasana per i problemi del tratto gastro-digerente.


Le proprietà anti- infiammatorie dell’Aloe Vera e la sua azione lenitiva favoriscono l’attenuazione dei sintomi della gastrite acuta, per questo motivo si consiglia di assumerne due cucchiai, pari a 25 ml, di succo puro al 100%.

L’Aloe vera se assunta in questa dose e per tre volte al giorno prima dei pasti può far scomparire rapidamente i sintomi e dare un senso di sollievo a tutto l’organismo.

Ovviamente, nei casi più gravi o se i dolori e il bruciore dovessero continuare nel tempo, si consiglia fortemente di recarsi dal proprio medico di base per accertamenti sulle proprie condizioni di salute e su come affrontare al meglio il problema.

 FONTE