Finalmente arrivano i manichini oversize nelle vetrine dei negozi

Parte dalla Svezia la “rivoluzione curvy”,nei negozi  arrivano i nuovi manichini con forme normali e non scheletriche. Leggete.curvy

Forse molte donne saranno felici di sapere che dalla Svezia sono arrivati i primi manichini curvy, che riprendono le forme morbide di una qualsiasi donna normale e non scheletrica. Una vittoria per le donne che hanno sempre combattuto l’ideale anoressico proposto sulle passerelle di tutto il mondo, insomma basta ai corpi eccessivamente magri, più spazio alla donna “vera”.

La rivoluzione curvy quindi non ha invaso solo le copertine delle riviste ma anche il mondo del retail; Ahlèns è stata la prima catena d’abbigliamento a esporre i manichini oversize creati interamente seguendo le forme di una donna comune.

L’introduzione dei “curvy” ha avuto tantissime approvazioni, in Svezia la blogger 29enne Rebecka di Malmo ha scattato qualche foto ai manichini e li ha poi postati su Facebook ricevendo numerosissimi commenti positivi e apprezzamenti da ogni parte del mondo.



LEGGI ANCHE: L’ABITO PERFETTO? ADESSO LO CREA UNA STAMPANTE, ECCO COME

Le donne vogliono manichini più reali e adesso sembrano essere state accontentate; in passato alcuni negozi avevano esposto manichini obesi appositamente creati per l’abbigliamento extra large ma risultarono troppo eccessivi e furono ritirati.

Cosa ne pensate di questa rivoluzione curvy? E’ giusto andare in un negozio e magari non trovare unicamente manichini e taglie che possono permettersi solo le donne da passerella? Dite la vostra.