Famiglia chiede un tavolo lontano dal bambino affetto dalla sindrome di Down, il cameriere fa qualcosa di ammirevole

L’unica cosa che Kim Castillo voleva quella sera era cenare con il suo bellissimo figlio Milo. Poiché il bambino aveva bisogni speciali, la famiglia era solita cenare in posti dove già li conoscevano, era meglio così. È così che sono arrivati ​​al ristorante Prime Rib di Houston, in Texas, negli Stati Uniti.

Foto: Sosharethis

Tuttavia, a volte la mancanza di sensibilità delle persone sembra non avere limiti. Mentre erano seduti a cena, una famiglia accanto a loro chiese al cameriere di spostarli su un altro tavolo, lontano da Kim e Milo. Il padre di quella famiglia arrivò addirittura a dire che i bambini come Milo non dovrebbero cenare in pubblico.

Foto: Mappa culturale


Kim era indignato, triste; Non potevo credere al comportamento orribile della famiglia con loro; ma poi un cameriere ha fatto qualcosa che l’ha lasciata sorpresa.

Michael Garcia era il cameriere che lavorava quella notte, poteva sentire tutto quello che diceva la famiglia. Si rifiutò di servirli e li accompagnò all’uscita.

“Non riuscivo a credere che si esprimessero in un modo simile nei confronti di quel bambino innocente ” , ha detto Garcia in un’intervista per FOX11, e ha continuato: “Potrebbero dire lo stesso a proposito di un bambino di cinque anni?”

 Quando il cameriere tornò, i commensali che erano nel ristorante gli fecero un grande applauso.

“Sono rimasto impressionato dal fatto che qualcuno si sia preso un tale rischio per difendere qualcun altro ” , ha detto Kim. “So che Michael lo ha fatto con tutto il cuore e in buona fede”.

Spera che la sua storia sarà condivisa e incoraggerà gli altri ad aiutare e difendere coloro che hanno problemi.
fonte:https://porquenosemeocurrio.net/familia-pidio-una-mesa-lejos-nino-down-mesero-algo-estupendo/

Posta la foto dell’ecografia sui social e si scatena il putiferio “Devi abortire, tuo figlio è un mostro!”