DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Aprile 15, 2021

Alessandro Giordano

Fabrizio Corona torna a casa, il tribunale accoglie la richiesta dei domiciliari

Una buona notizia per Fabrizio Corona, le settimane scorse abbiamo assistito a scene molto violente in segno di protesta in seguito alla decisione presa dal tribunale di sorveglianza di Milano, che gli aveva revocato i domiciliari.

Indice:

Una difficile lotta

Corona non ha accettato in alcun modo il ritorno in carcere, poco prima del ritorno in cella pubblicò su instagram storie dove si vedeva il volto totalmente insaguinato, infatti prima di essere portato al penitenziario di Monza era stato portato all'ospedale Niguarda per i controlli necessari ed essere portato successivamente al reparto psichiatria.

Pubblicità

Durante la pena in carcere, per continuare la sua protesta ha persino fatto lo sciopero della fame ed ulteriori gesti di autolesionismo, le condizioni di Corona erano precarie, ma lui ha continuato a farsi del male e i suoi legali erano abbastanza preoccupati per il suo stato di salute.

La decisione del tribunale

In seguito a questi continui gesti autolesionistici da parte dell'ex paparazzo, i giudici spiegano che il provvedimento di marzo non è adeguatamente motivato e per questo hanno deciso di sospendere lo stop al differimento pena in attesa che sul merito si pronunci la Cassazione.

Viene accolta questa decisione in quanto si ritiene che sia giusto far proseguire le cure di Fabrizio Corona al di fuori del carcere.

Ritorno a casa

La madre, Gabriella Privitera, ha lottato insieme al figlio per poterlo riavere il prima possibile a casa, e chiaramente rimasta contenta di questa notizia, come dice lei stessa: "È stata la cosa giusta da fare. Sono felicissima, non vedo l’ora di riabbracciarlo".

Non sono mancati gli aggiornamenti da parte di Corona su instagram, è possibile vedere nel suo profilo una storia in cui lui si trova a casa con sua madre che gli preparara da mangiare in cucina, oltre ad un post dove c'è scritto semplicemente "15/04/2021" con due foto abbastanza particolari.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Fabrizio Corona (@fabriziocoronareal)

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram