Fa la pedicure in un salone di bellezza, l’estetista commette un grave errore

E’ successo nel 2018 alla mamma di un bimbo di 5 anni che ha fatto una cosa che fanno quasi tutte le donne: la pedicure.
Al salone di bellezza accidentalmente la lama è scesa in profondità e ha tagliato l’alluce del piede sinistro della donna che ha iniziato a sanguinare. Una cosa da nulla, un taglietto verrebbe da pensare. Invece la storia di Kidney, questo il nome della donna, si trasforma in una vera e propria odissea. La donna, infermiera, soffre di diabete di tipo I, ed ha dunque immaginato che la ferita ci avrebbe messo più tempo a rimarginare. Ma mai avrebbe pensato che quello che sembrava un banale infortunio si sarebbe trasformato in un qualcosa che le avrebbe quasi fatto perdere la vita.
Nel giro di poche ore il dito a iniziato a gonfiarsi arrivando a diventare il doppio delle sue
dimensioni.
Al pronto soccorso, è stato eseguito un esame del sangue che ha rivelato un’infezione in corso, a Kidney,è stato somministrato un antibiotico e la donna è stata dimessa. Ma le condizioni della donna sono peggiorate: il dito è diventato nero, la febbre è salita, la donna è tornata il ospedale ed è stato accertato che l’infezione si era estesa all’osso, l’unica soluzione per salvare la vita di Kidney è l’amputazione del dito che viene eseguita la notte stessa.
Ma l’incubo non finisce cosi perché a poche settimane dal recupero, la salute della donna è peggiorata nuovamente. Dolori alla schiena, gonfiori, urine scure erano i sintomi della nuova condizione.
Tre mesi dopo l’infortunio al dito del piede, il 24 ottobre 2018, a Kindney viene ufficialmente diagnosticata la sindrome da shock tossico (TSS).

La TSS è una complicazione che può svilupparsi dopo aver contratto particolari infezioni
batteriche
, più comunemente da ceppi di Staphylococcus aureus o da quello che è noto come streptococco di gruppo A. Si tratta di un’infezione che un tempo era provocata dagli assorbenti interni.
Una volta contratta l’infezione, i batteri hanno rilasciato tossine nel sangue di Kindney. Da lì, si sono diffusi agli organi e hanno iniziato a causare seri danni ai reni. Ala TSS è una condizione molto rara oltre che estremamente pericolosa (negli Stati Uniti è contratta da 1-3 persone su 100.000). Alla donna è stato fatale il taglio provocato dalla pedicure, un taglio che le ha provocato la perdita del dito e che, per poco, non le ha fatto perdere la vita.