Ecco perchè non dovresti mai mettere nello stesso gancio gli asciugamani e i teli da bagno: come lavarli e prendersene cura al meglio

Tutti siamo d’accordo sul fatto che la casa va quotidianamente pulita e curata, ci sono alcuni trucchi casalinghi che possono risultare preziosi.

Gli asciugamani da bagno sono tra i capi più delicati da trattare perchè entrano in contatto diretto con la nostra pelle una volta pulita, può essere difficile sapere cosa è giusto fare quando si tratta di lavarli e quando si sporcano.

Ci sono alcuni errori comuni che molti di noi fanno con gli asciugamani e come dovremmo fare invece. 

Fonte immagine: Shutterstock

1. Lavare gli asciugamani troppo di rado

Il cesto della biancheria una donna lo sa, più si svuota e più si riempie, non si libera mai. Pertanto, abbiamo l’abitudine di mettere spesso la lavatrice in modo che la pila di bucato da lavare non sia mai troppo grande. Ma nonostante pensavo di lavare troppo raramente? No, ma a quanto pare lo faccio quando si tratta di asciugamani.

Asciugamani e teli da bagno devono essere lavati dopo averli usati 3-4 volte, poiché attirano molti batteri quando sono umidi e altrettanto rapidamente i cattivi odori.

2. Più asciugamani sullo stesso gancio

Qualcosa che fa si che i teli bagno e gli asciugamani si sporchino più rapidamente è se sono attaccati troppo vicini e in particolare sullo stesso gancio, questo succede quando si è tanti in famiglia.

Se non riescono a prendere aria rimangono umidità e sporco, che a loro volta possono far prosperare i batteri che amano la muffa .

Fonte immagine: Shutterstock

Assicurati che gli asciugamani siano saldamente appesi in modo che possano durare più a lungo e che non si impregnino di cattivo odore, la cosa migliore è avere uno scaldasalviette.

3. Lavare a temperatura troppo bassa

Se gli asciugamani vengono lavati a temperature più basse, ad esempio 60 gradi, nemmeno i batteri muoiono. Pertanto, fare attenzione a seguire le istruzioni di lavaggio e lavarli alla massima temperatura possibile (che possono gestire).

I batteri moriranno e i tuoi asciugamani saranno puliti e freschi!

4. Troppo detersivo e ammorbidente

È sicuramente allettante usare tanto detersivo nella speranza di lavarli meglio e ottenere un profumo più forte, specialmente se si usa in combinazione con l’ammorbidente. Ma non è affatto una buona idea.

Gli asciugamani sono fatti per assorbire, il che significa che se si utilizza troppo detergente assorbiranno solo l’eccesso. Se non vengono risciacquati correttamente, i batteri e la muffa possono prosperare .

5. Non agitare gli asciugamani

Un’abitudine che molte persone hanno è agitare gli asciugamani dopo averli lavati e prima di stenderli, è una buona abitudine perchè così facendo si elimineranno sporco, detersivo e polvere in eccesso.

Ho commesso questi errori molte volte, ma d’ora in poi cercherò di cambiare gli asciugamani più spesso.