Donne più longeve degli uomini? Il segreto è nel cromosoma X

Secondo un recente studio, le donne vivrebbero più a lungo e sarebbero più resistenti alle malattie per merito della duplicità del cromosoma X. Leggete.

cromosoma xSiamo abituati a sentir dire che le donne sono il sesso debole, ma è davvero così? Per la biologia sembra di no, anzi a quanto pare le donne sarebbero molto forti per natura. Una recente ricerca pubblicata sulla rivista BioEssays afferma che l’universo femminile avrebbe scritto nel proprio DNA una vita più longeva, riuscendo a vivere più degli uomini e a superare con più facilità cancro e infezioni anche gravi.

Il segreto sarebbe nascosto nella doppia copia del cromosoma X, al suo interno ci sarebbero una serie di molecole di MicroRna capaci di affrontare attacchi patogeni e crescita di cellule tumorali.

I ricercatori dell’Università di Gand in Belgio guidato dal professor Claude Tibert hanno spiegato che i MicroRna hanno una funzione regolatoria, assolutamente fondamentale per il sistema immunitario, inoltre, il 10% di questa funzione è svolta proprio dal cromosoma X che nel codice genetico dell’uomo è presenta in una sola variabile.


LEGGI ANCHE: 10 CONSIGLI PER NON ROVINARSI LA VITA  E VIVERE A LUNGO

Per questo motivo gli uomini sono più esposti alle malattie e si ritrovano in una situazione che gli studiosi chiamano “svantaggio immunologico”; per quanto riguarda il processo genetico legato alle donne, secondo gli esperti si può definire “imprinting” e si può trasferire da donna a donna, escludendone però la replicazione tra gli uomini.

Sembra che questa duplicazione del cromosoma X sia presente anche nelle femmine di tutti gli altri mammiferi, spiegando così perché in tante specie il maggior tasso di sopravvivenza resta quello femminile.

Smetteranno mai di chiamarci sesso debole?