DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Aprile 28, 2020

Redazione DonnaWeb

Donna disabile riesce a cucire delle mascherine a macchina da cucire con i piedi: guarda il video

A causa della pandemia da coronavirus abbiamo imparato ad apprezzare categorie di lavoratori che in questo momento sono diventati dei veri e propri eroi, Infermieri, medici, camionisti, agricoltori, polizia, vigili del fuoco, commessi... l'elenco delle persone che dovremo ringraziare una volta finito è davvero lungo.

Eppure ci sono altri tipi di eroi che non conosciamo e che meritano di essere applauditi.

Norfarrah Syahirah Shaari è nata senza braccia. La 32enne ha vissuto tutta la sua vita adattandosi al mondo che la circonda, ma non si è mai lasciata definire dalla disabilità.

Pubblicità

Con il mondo attualmente bloccato a causa del COVID-19, ha iniziato anche lei a cucire maschere da donare agli altri ma in un modo senz'altro originale e impensabile... con i suoi piedi.

Sì, hai letto bene. La donna è originaria del Selangor, Malesia, Norfarrah sta realizzando le maschere in modo che il personale ospedaliero disponga dei DPI (dispositivi di protezione individuale) di cui ha bisogno.

Se sei aggiornato sulle tue notizie, sarai ben consapevole che c'è una carenza di DPI, quindi gesti come quello che sta facendo questa donna ispiratrice sono a dir poco meravigliosi.

"Ho imparato a usare la macchina da cucire circa otto anni fa, poiché ho bisogno di vestiti personalizzati per il mio corpo", ha detto Norfarrah, secondo Newsflare.

"All'inizio è stato difficile, ma dopo un sacco di duro lavoro e pazienza ho finalmente potuto usarlo rapidamente."

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram