Dimagrire ballando? Possibile, scopri quali sono le migliori danze che ti aiutano a perdere peso

Se amate il ballo questo articolo fa per voi, di può dimagrire ballando. Da soli o in compagnia scoprite qual è il ballo  che fa al caso vostro. Leggete.

images ballo

 

Pensateci un attimo, la maggior parte degli esercizi aerobici fatti in palestra non sono altro che danze, movimenti fatti ballando in continuazione, quindi un’ora di ballo è lo stesso di un’ora di corsa, non tutte le danze hanno lo stesso effetto dimagrante.

Ci sono danze che allenano punti diversi del nostro corpo (femminile s’intende), favoriscono la perdita di grasso locale e la sua tonificazione, alcuni balli sono utili contro la cellulite e alla circolazione venosa locale (vene varicose), un esempio è il flamenco, una tipica danza andalusa che combatte queste due patologie, tonifica inoltre gli arti inferiori e migliora lo stato d’animo, importante per chi cerca di perdere tempo rapidamente.

images (5)

In palestra non possono mai mancare i balli latino americani, rassodano gambe e glutei e la maggior parte di danze caraibiche possono far bruciare molte calorie, 500 circa in un’ora. Se volete addominali scolpiti scegliete un corso di samba, se il problema sono glutei flaccidi allora fate la rumba, vi divertirete ballando e dimagrendo allo stesso tempo!

LEGGI ANCHE: ALLENANDOSI DIVERTENDOSI CON LO ZUMBA FITNESS COS’E’? COME FUNZIONA?


Un’altra danza latinoamericana è la capoeira, si tratta di uno spettacolare ballo acrobatico che aggiunge le tecniche di auto difesa e favorisce l’intuito e l’agilità, vi permetterà di bruciare oltre 600 calorie all’ora.

Meno aerobico ma altrettanto efficiente è il tango argentino, questa danza è ideale per chi soffre di problemi alla schiena e alla spina dorsale.

images (2)

Parlando delle danze orientali abbiamo la danza del ventre. Danza di origine araba, consente di consumare fino a 400 calorie in un’ora, modella spalle, fianchi e pancia.

Ballare è un ottimo esercizio, migliora il tono muscolare, l’ossigenazione e ci aiuta a rassodare il corpo muovendosi a ritmo di musica, con il tempo si migliora anche la coordinazione e si diventa più agili, non serve solo a farci dimagrire ma aiuta anche la circolazione in generale e il funzionamento del cuore, diminuisce il colesterolo “cattivo” e i trigliceridi nel sangue, se il ballo è fatto bene sotto la supervisione di esperti si prevengono anche problemi come l’osteoporosi e articolari.

Anche e soprattutto a livello psicologico si traggono parecchi benefici, ballare migliora l’umore e rilassa la mente, ci allontana dalle preoccupazioni e ci aiuta a vincere la timidezza e l’insonnia. Aiuta così il cervello a produrre più endorfine sostanze che danno euforia e benessere.