DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Dicembre 28, 2020

Redazione DonnaWeb

Le avevano detto che il figlio probabilmente non ce l'avrebbe fatta, ma lei vede un crocifisso nell'ecografia

Spesso ci sembra di perdere il controllo e di non riuscire a fare andare le cose come vorremmo, abbiamo bisogno di qualcosa che ci faccia credere che tutto andrà bene, speriamo in un segno che ci indichi la strada per uscire dal tunnel.

Questo è quello che è accaduto ad una futura mamma di nome Aley Meyer che ha trovato la forza di credere nel futuro e di andare avanti in un'ecografia.

Trovare la forza in una strana ecografia

Pubblicità

La ragazza di 21 anni non poteva crederci quando le è sembrato di notare l'immagine di Gesù crocifisso in un angolo della sua ecografia, lo vide come un segno premonitore, un segnale che le diceva di non preoccuparsi della salute del suo bambino perchè il Signore l'avrebbe protetto.

Aley era molto preoccupata per il figlio e per la sua gravidanza perchè era affetta dal morbo di Crohn, una malattia che colpisce purtroppo tanta gente nel mondo, assumeva quindi molti farmaci che potevano risultare dannosi per il suo piccolo, una possibilità che la spaventava molto.

Leggi anche: Incinta di 8 mesi disse il medico: “si auguri che sua figlia nasca morta” – vi racconto la mia storia

Ma non appena lei vide quella strana immagine durante l'ecografia del figlio, la donna ha detto che rimase sconvolta in un primo momento nel vedere quella croce, ma che subito dopo sentì il corpo rilassarsi e provare un grande senso di serenità.

Quella immagine aveva messo la sua mente a proprio agio, si era convinta che era un segno che le faceva capire che tutto sarebbe andato bene.

Aley si era recata dal medico dopo avere avuto delle strane perdite di sangue, quindi è stata immediatamente fatta un'ecografia di controllo, durante la quale è apparsa la croce.

La ragazza pensò alla sua bisnonna e lei crede che abbia a che fare con quel segno, ha capito subito che sarebbe andato tutto bene.

Naturalmente i medici insistevano nel dire che quell'immagine era stata provocata da un'illusione creata dalla luce ma la donna rimase ferma nel suo pensiero.

Il piccolo alla fine è nato sano e forte e la mamma ha ringraziato il Signore per questo.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram