Cosmetici naturali e minerali, qual’è la differenza?

images

In questo articolo vogliamo cercare di far chiarezza sulla differenza tra cosmetici naturali e cosmetici minerali: quali sono i primi e quali i secondi?

Parliamo dei cosmetici naturali:

I cosmetici naturali sono quelli che al loro interno hanno sostanze di origine vegetale come oli, estratti, burri e simili, ma per essere definitivo puramente naturale deve avere almeno il 95% degli ingredienti naturale e che solo il 5% sia di origine sintetica.


Diffidate sempre da quei cosmetici che hanno sostanze nocive per la pelle come siliconi, paraffine, PEG e che sono poste all’inizio dell’INCI.

I cosmetici minerali:

Questi cosmetici sono formati solo da sostanze minerali ridotte in polveri sottilissime, come  ossido di zinco, mica, ossido di titanio, di ferro e così via e danno grande giovamento alla pelle. In profumeria o nei supermercati è possibile trovare tantissimi ombretti, fondotinta, ciprie ricche di queste sostanze.

Perchè ci si confonde?

Se andiamo a rifletterci per bene, anche i minerali sono sostanze naturali, per cui anche i cosmetici minerali sono cosmetici naturali, solo che, vengono chiamati minerali per distinguerli da quelli che contengono solo sostanze di origine vegetale. La confusione c’è quando un cosmetico minerale per aumentare le sue qualità, presenta oltre ai minerali anche ingredienti naturali. Quindi, se si vuol essere puntigliosi, non si può parlare più di cosmetico minerale dato che non è costituito solo da ingredienti di tale origine.