Consigli su come pulire il bagno

312357_272626486197545_267528936_nQuando si tratta di pulire il bagno non tutti sono felici, per alcuni si tratta di un vero e proprio incubo pur coscienti che è una parte della casa dove dovrebbe esserci il massimo della pulizia e dell’igiene.

Ottenere un bagno pulito e splendente non è sempre un’impresa facile, per questa ragione abbiamo deciso di darvi qualche consiglio che vi farà risparmiare tempo e denaro.

Il nemico numero uno del bagno è la muffa che si trova facilmente su pareti e sanitari, per risolvere il problema dovete forzatamente comprare un prodotto antimuffa di qualità, possibilmente acquistato in un negozio specializzato. Quando avete fatto la prima applicazione e risolto il problema cercate sempre di mantenere l’ambiente pulito e asciutto.

LEGGI ANCHE: CONSIGLI SU COME PULIRE IL BOX DOCCIA


Per combattere il calcare, soprattutto sui sanitari, è necessario usare un panno morbido e passarlo per qualche minuto sulla superficie, in questo modo non gli darete la possibilità di formarsi, inoltre, applicate un prodotto anti calcare e vedrete che dopo un paio di applicazioni il problema sparirà.

E se le tubature sono intasate? Un buon rimedio casalingo è quello di portare in ebollizione 2 litri d’acqua mista ad aceto, prendete del sale grosso e fatelo cadere nella tubatura intasa e poi versate sul sale il mix di acqua bollente.

E la vasca da bagno? Riempitela di acqua bollente e versate del detergente biologico in polvere, lasciate agire di notte e al mattino sciacquate e asciugate con panno morbido.

Per avere sempre puliti sanitari e piastrelle usate un panno bagnato in acqua mista a bicarbonato, e il vostro bagno rispenderà, mentre per lo specchio, usate dei vecchi fogli di giornale e l’alcol.

Infine, versate ogni giorno un prodotto disinfettante nella tazza e nella doccia, magari di sera in modo da dargli il tempo di agire ed evitare la comparsa di macchie scure, difficili da eliminare.

data-show-faces=”true”>