DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Novembre 13, 2018

Redazione DonnaWeb

Come vivono le persone del circolo polare artico dove la temperatura raggiunge i -50° C?

L'immagine del circolo polare artico è consolidata nella mente di molte persone. Questo posto è aspro e pericoloso, è coperto da uno spesso strato di neve, le persone che ci vivono sono poche, e fanno amicizia per lo più con gli orsi. Ma cosa succede veramente lì, nella zona del ghiaccio perenne?

Oggi ti mostreremo come vivono le persone dove ci sono state temperature inferiori a -50 ° C, uno spessore di 3 metri di neve, completa oscurità e la misteriosa aurora boreale.

Le vite delle persone dipendono molto dal clima

Nel nord, c'è il concetto di "giornata attiva", quando è vietato uscire a causa del gelo o del forte vento. Istruzione di base: i bambini dal 1 ° al 5 ° grado non vanno a scuola quando la temperatura è di -45 ° C o inferiore; dal 1 ° al 9 ° grado, -48 ° С o inferiore; dal 1 ° all'11 ° grado, a -51 ° С o meno. Come puoi vedere, la mattina di ogni studente inizia con l'ascolto della radio: annunciano il "giorno attivo". Gli studenti studiano in qualsiasi clima e le persone che lavorano, lavorano sempre. Tutti questi svantaggi non sono percepiti così fortemente, poiché l'aria è secca e muoversi per le strade è abbastanza normale, l'importante è vestirsi bene. La cosa peggiore sono gli aeroporti: gli scaffali dei supermercati possono essere completamente vuoti se "l'aeroporto funziona per via delle condizioni meteo",

Dove prendono il cibo?

Pubblicità

 Quando arriva l'inverno, arriva la notte

Durante le notti polari non ha senso guardare fuori dalla finestra: non è possibile determinare l'ora del giorno. Ecco perché è sempre consigliabile portare con te un orologio. Il sole sorge per un paio d'ore al giorno e tenta debolmente di risplendere attraverso la foschia, tutto il resto del tempo è buio. Ma questa oscurità nelle strade non è spaventosa: intorno c'è molta neve bianca in cui le lampade si riflettono. È certamente molto romantico, ma in generale, è meglio guardare questa bellezza dalla calda casa.

E poi arrivano i giorni polari

Anche le famose notti bianche in alcuni paesi nordici non possono mai paragonare notti bianche nel cerchio polare, dove il sole non scompare mai. Puoi solo dormire con tende ben chiuse o bendate. A proposito, in estate, le persone diventano più attive e comunicative. I bambini possono camminare tranquillamente in strada alle 2 o alle 3 del mattino, le famiglie passeggiano con i loro bambini piccoli in passeggini. E tutto perché c'è una giornata di sole e devi approfittarne!

Nel nord, le persone godono di lunghe vacanze. A volte fino a 4 mesi

Gli abitanti del Circolo Polare Artico hanno una serie di benefici rispetto agli abitanti di molti paesi del mondo. Ad esempio, lo stipendio aumenta, raddoppiano la vacanza: minimo due mesi all'anno. Tuttavia, lasciare l'estremità settentrionale è un grosso problema. L'accesso ad altre parti del continente è possibile solo in aereo. Molti prendono le vacanze ogni 2 o 3 anni e mancano dal lavoro per 4 o 6 mesi. Dimenticare il lavoro durante quel periodo è necessario. Dopotutto, non sono solo 10 giorni di vacanza al mare e ritorno in ufficio.

Il miglior divertimento primaverile-estivo è andare a vedere il disgelo

Il ghiaccio potrebbe iniziare a staccarsi dalla primavera, ma in alcune occasioni, dovrai aspettare l'estate. Poi, puoi andare al fiume e ammirare come gli enormi blocchi di ghiaccio si staccano e galleggiano. Inoltre, in alcune occasioni, enormi iceberg sono preservati sulla riva, da cui è possibile fare un'ottima foto estiva.

233mila euro l’anno per lavorare a Dubai: il lavoro dei sogni

Tutti i settentrionali sognano di andare in terraferma

Ma cos'è esattamente questo misterioso continente? Questo è ciò che gli abitanti di questo posto stanno chiedendo del resto del pianeta, che si trova dall'altra parte del circolo polare. Quasi tutti sognano di andare a vivere nel continente, ma, per qualche motivo, spesso ritardano il momento della loro partenza. C'è chi si decide, ma la nostalgia della sua terra e il tempo trascorso nel nord lo perseguiteranno per il resto della sua vita.

[otw_shortcode_button href="https://donnaweb.net/come-vivono-le-persone-del-circolo-polare-artico-dove-la-temperatura-raggiunge-i-50-c/2/" size="medium" icon_position="left" shape="square" color_class="otw-pink"]vai a pagina 2[/otw_shortcode_button]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram