Come colorare un vestito in modo semplice e veloce

Volete colorare un vestito in casa senza portarlo necessariamente in lavanderia? Scoprite i vari passaggi semplici e veloci fai da te. Leggete.

colorare vestiti

Se volete colorare dei vestiti non c’è necessariamente bisogno di andare in lavanderia, potete scegliere di utilizzare tinte di origine naturale o comprare delle tinture artificiali da poter utilizzare in casa.

Per colorare un capo si può utilizzare la lavatrice oppure fare tutto a mano, se non sapete come fare, seguite queste istruzioni generiche sul come colorare i vestiti utilizzando delle tinture già pronte. Leggete sempre le istruzioni delle tinture e non provate a colorare tessuti in acrilico e poliestere.

Cosa ci serve?

Colorante, vestito, fissativo, detersivo, sale grosso

Scegliete la tintura in base al tipo di tessuto del vestito, stessa regola vale per i decoloranti che si utilizzano prima della colorazione in modo da schiarire un colore iniziale troppo scuro.


Bisogna compare tante scatole di colore rispettivamente al peso del capo, controllare che il vestito non abbia macchie di sporco, tagliare le vaschette di colore e riporle nella lavatrice aggiungendo del sale grosso.

LEGGI ANCHE: L’ABITO PERFETTO ADESSO LO CREA UNA STAMPANTE, ECCO COME

A questo punto si deve bagnare il capo e inserirlo nel cestello, chiudere lo sportello ed avviare la lavatrice con un ciclo completo senza prelavaggio a 40/60 gradi.

Quando il lavaggio colorante sarà terminato, togliere le confezioni di tintura e fissativo e riavviare un altro programma completo con detersivo.

Se invece volete seguire il metodo per colorare un capo a mano, il metodo è simile ma la prima cosa da fare è assicurarsi di partire con una temperatura dell’acqua di almeno 80 gradi.

Se dovete decolorare il capo, mettete in pratica gli step di prima, utilizzando un decolorante senza fissatore ed impostando la temperatura dell’acqua tra i 60 e i 90 gradi.

Per concludere, preparare la lavatrice al prossimo uso versando del detersivo nella vaschetta e avviando un ciclo completo a cestello vuoto. I vestiti del trattamento dovranno poi essere lavati a parte dagli altri indumenti nei lavaggi successivi.