Chiffon cake al cioccolato, una nuvola di dolcezza e golosità

Se desiderate una torta morbida, che si scioglie in bocca, deliziosa e fragrante, la chiffon cake al cioccolato è quella che fa al caso vostro, si tratta di una ricetta molto semplice e veloce, ottima a colazione e appetitosa a merenda.

chiffon-cake-al-cioccolato-3

Potete servirla con una colata di cioccolata calda come quella in foto o farcita con Nutella, marmellata o crema pasticciera, irresistibile per grandi e bambini, servitevi di uno stampo in silicone simpatico, sarà ancora più divertente presentarla ai vostri ospiti, o, in alternativa, potete creare una ciambella.

Ingredienti

  • 300 g di farina 00
  • 85 g di cacao amaro in polvere
  • 8 uova
  • 220 ml di acqua
  • 330 grammi di zucchero semolato
  • 160 ml di olio di semi
  • 12 grammi di cremor tartaro
  • 1 bustina di vanillina
  • un pizzico di sale

Preparazione:

Iniziamo la preparazione di questa chiffon cake setacciando tutte le farine, la farina 00, il cacao amaro, vanillina e lievito. A parte separiamo i tuorli dagli albumi, lavoriamo i primi con l’acqua montando il più possibile in planetaria o aiutandoci con uno sbattitore elettrico. Aggiungiamo le farine setacciate precedentemente e continuiamo ad amalgamare il tutto.

Aggiungiamo l’olio di semi e continuiamo a lavorare il tutto, quando avremo ottenuto un composto denso e omogeneo dedichiamoci agli albumi che andranno montanti a neve ferma con un pizzico di sale.



Quando gli albumi avranno raggiunto la giusta consistenza aggiungiamoli al preparato con i tuorli con movimento dall’alto verso il basso molto delicati usando una frusta, continuiamo a lavorare tutto fino a quando non avremo ottenuto un composto omogeneo.

Trasferiamo a questo punto il tutto all’interno di uno stampo per chiffon cake, non dovrete imburrarlo, la chiffon cake a questo punto è pronta per essere messa in forno a 160 gradi per 65 minuti circa.

Una volta terminata la cottura la torta potrà essere sfornata e lasciata a raffreddare da parte prima di toglierla dallo stampo e servirla, usando Nutella o altro per farcirla.

Per conservarla si consiglia di tenerla all’interno di un contenitore ermetico oppure posta sotto una campana di vetro se vogliamo mantenerla morbida come appena sfornata, e consumarla entro 3 o 4 giorni.

fonte

leggi anche:

TORTA PAN BRIOCHE FARCITA ALLA PANNA

TORTA KINDER FIESTA