DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Aprile 1, 2021

Alessandro Giordano

La donna lascia il cane chiuso in macchina sotto il sole cocente, l'agente di polizia farà lo stesso con lei, guardate cosa succede

Era una calda giornata d'estate per l'agente di polizia Vincent Kreisher, era in servizio e girava per mantenere l'ordine in città, ma ad un certo punto si accorge di un cane chiuso in auto, in quel momento faceva molto caldo ed era preoccupato per l'amico a 4 zampe.

L' agente si avvicina all'auto in questione, non aveva alcun finestrino aperto ma da quel che si vedeva il cane era in ottime condizioni, evidentemente era da poco chiuso in macchina, Kreischer decise di aspettare la padrona e di discuterne con lei.

La padrona giunge in macchina

Dopo circa 10 minuti la padrona arrivò alla sua macchina, con sua sorpresa vide l'agente di polizia che l'attendeva, il quale chiese perché aveva lasciato il cane chiuso in auto senza alcun finestrino aperto, lei si difese rispondendo che sarebbe andata via solo per pochi minuti.

Pubblicità

Tuttavia, per l'agente Kreischer questa risposta non era sufficiente, e spiegò alla donna che con le temperature estive l'interno di un auto può diventare piuttosto caldo, la reazione della padrona? Una semplice risata, con l'agente che risponde con molta calma:

Non credo che tu capisca quanto sia grave, perché non dovresti ridere!

L' agente Kreischer, poteva arrestare la donna, ma decise tutt'altro, voleva far vivere la stessa esperienza vissuta dal cane poco prima, così la fece accomodare nell'auto in attesa della multa, chiudendola per 10 minuti con i finestrini chiusi, la padrona del cane si lamentò del gesto del poliziotto, dicendo di voler fare ricorso per quanto accaduto.

Tuttavia, le lamentele della signora saranno del tutto inutili, visto che la pattuglia dell'agente era provvisto di telecamera ed aveva già registrato il tutto, quindi ciò che aveva fatto era per una giusta causa, aveva dato una lezione a quella padrona che mise il cane dentro l'auto sotto il sole cocente per oltre 10 minuti e rise in faccia al poliziotto.

Di seguito potete vedere il video di quanto accaduto!

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram