DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Agosto 26, 2021

Alessandro Giordano

Buffy-l’Ammazza vampiri: arrestato Xander, alias Nicholas Brendon

L'attore Nicholas Brendon, che ha interpretato Xander nella serie Buffy l’ Ammazzavampiri, è finito in seri guai giudiziari.

Il migliore amico di Buffy e Willow arrestato per frode medica

Il 18 agosto Nicholas Brendon è stato fermato dagli agenti di Terre Haute, nell’ Indiana, per guida spericolata.

Pubblicità

I poliziotti hanno notato, avvicinandosi all'auto, che l’attore appariva nervoso e con le mani tremanti e hanno chiesto a Brendon un documento d’identità. L’attore ha presentato una carta d’identità dello stato della California raccontando che appartenesse al suo fratello gemello, un tale Kelton Schultz.

Vi ricordate "Tre nipoti e un maggiordomo"? Che fine hanno fatto i protagonisti?

Ma il fratello gemello di Brendon si chiama Kelly Donovan pertanto, dopo l’ennesima bugia, gli agenti hanno perquisito l’auto, trovando pillole e anfetamine con prescrizioni mediche false.

Davanti all’evidenza dei fatti, Nicholas Brendon non ha potuto fare altro che confessare di aver utilizzato ricette mediche false per abusare di farmaci non destinati alla sua persona.

Il notevole quantitativo di farmaci e prescrizioni ha destato negli agenti il sospetto che l’attore potesse vendere i farmaci illegalmente.

Che fine hanno fatto i protagonisti di Hazzard?

Nel passato di Nicholas Brendon altri guai con la legge

Nel 2015 l’attore fu fermato dalla polizia di New York per aver aggredito la fidanzata.

Dopo 4 arresti nello stesso anno, affrontò un percorso riabilitativo contro la dipendenza da alcool e la depressione.

Lo scorso anno è stato condannato a tre anni di lavori socialmente utili, sempre per aggressione.

La speranza è che l’attore riesca a farsi curare adeguatamente per ricominciare nel modo giusto.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram