Hai questi brufoli sul braccio? Guarda perché escono e come farli sparire

Se sei una di quelle persone che ha tra le braccia brufoli o piccole puntine, ma non hai mai dato importanza a pensi che forse sono solo temporanee o che è una questione naturale del tuo corpo e quindi non hai mai deciso di indagare sul motivo per cui sono apparse, forse questa informazione ti potrà tornare utile e aiutarti ad eliminarle se lo desideri.

Gli studi dimostrano che queste eruzioni cutanee germogliano tra le braccia di persone intolleranti al glutine, va sottolineato che non è acne, né sono sintomi legati ad alcuna allergia. Questo fenomeno si verifica nelle persone celiache, le donne tendono ad essere più inclini a questo. In alcuni casi ci può anche essere eccesso di cheratina ed è noto come cheratosi pilaris ed è per questo che si dovrebbe consultare sempre un dermatologo.

Una persona intollerante al glutine non potrebbe mangiare cibi derivati da grano, tutti i tipi di pane, farina, biscotti e cereali come l’avena , segale, orzo, tra gli altri.

Shutterstock

Questi brufoli, che ci crediate o no, portano con sé alcuni effetti negativi nel vostro corpo.

I sintomi prodotti dall’intolleranza al glutine che fanno germogliare queste palle tra le tue braccia sono i seguenti:

– Fibromialgia . C’è dolore nei tendini e nei muscoli, i dolori diventano severi con il passare del tempo.

VI SVEGLIATE AL MATTINO DOLORANTI? POTREBBE TRATTARSI DI FIBROMIALGIA, ECCO DI COSA SI TRATTA (cause e rimedi)

 – Pelle irritata. Si sente una reazione di dolore, infiammazione, prurito o pelle secca e, naturalmente, i fastidiosi brufoli.