DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Luglio 19, 2020

Redazione DonnaWeb

Attenzione alla mosca nera, si è diffusa dopo il lockdown

Al momento l’allarme è scoppiato in Spagna, è comparsa la mosca nera, un piccolo insetto che potrebbe invadere l’Europa.

È molto piccolo, misura tra i 3 e i 6 mm somiglia alla vespa e in confronto alle normali mosche punge, a Madrid ha colpito molte persone.

A riportare al notizia è il Messaggero, la mosca nera si è diffusa durante il lockdown, ha proliferato nei letti dei fiumi perché proprio in quel periodo non sarebbero stati puliti adeguatamente, la situazione potrebbe rimanere così per ancora molto tempo. Specie in estate la temperatura estiva porta ad uno schiudersi precoce delle uova.

Pubblicità


In alcune zone della Spagna si sta registrando un’emergenza a causa di molte persone che dopo essere state punte accusano gonfiore.

In Spagna hanno raccomandato di indossare pantaloni, maniche lunghe e calze perché proprio le caviglie sarebbero una delle zone del corpo più colpite da questo insetto. Si raccomanda inoltre di applicare ghiaccio e andare al pronto soccorso se dovessero presentarsi i sintomi di una reazione allergica.

Solitamente i danni si limitano a reazioni cutanee simili alle allergie, sugli animali invece possono verificarsi reazioni anafilattiche con effetti anche gravi.

Speriamo non arrivi anche in Italia, informarsi in ogni caso è sempre una cosa positiva.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram