Arriva lo ‘scalda-naso’, l’accessorio che scaccia il freddo (ma fa rabbrividire per la bruttezza)

Tutti quanti abbiamo indossato, o quantomeno visto indossare, almeno una volta nella vita uno scaldacollo o uno scaldamuscolo, ma cosa pensereste se vi dicessi che ci sono persone che utilizzano lo scalda-naso? Ebbene sì, si tratta di un accessorio utile a scacciare il freddo, ma che non aiuta di certo ad essere più affascinanti.

Naso freddo? Ecco la soluzione giusta per te!

La sua cagna non smette di annusarle il naso: va dal medico e sviene quando gli dice che il suo cane le ha salvato la vita

Facile da indossare, come se fosse una mascherina, grazie allo scalda-naso è possibile trovare sollievo nel caso in cui il proprio naso soffra particolarmente il freddo. Non bisogna fare altro che metterlo sul viso, legarlo dietro la testa con un nastrino e il gioco è fatto. Realizzato in lana o ecopelliccia, disponibile sia a tinta unita che a fantasia, ognuno può scegliere lo scalda-naso più adatto alle proprie esigenze.

Con una cifra pari a soli 10 sterline, quindi, potrete finalmente riscaldare il vostro naso. Ma siete davvero sicuri di volerlo utilizzarlo? Indubbiamente utile per riscaldare la parte del viso più soggetta al freddo, non si può allo stesso tempo negare che non sia proprio il massimo della bellezza estetica.

Com’è il tuo naso? Scopri cosa rivela sulla tua personalità

L’idea del brand The Nose Warmer

Una volta appreso dell’esistenza dello scalda-naso molto probabilmente ti starai chiedendo chi sia stato ad avere questa idea. Ebbene, ti interesserà sapere che a realizzare questo accessorio è stato il brand The Nose Warmer che a tal proposito sul proprio sito dichiara di “adorare riscaldare i nasini della nazione (e del mondo)”. Per invogliare all’acquisto, inoltre, offre consigli del tipo: “Non soffrire più il naso freddo, rendi il naso più caldo e coccola le fredde notti invernali”.

Se siete amanti dell’uncinetto potete provare a realizzarlo da sole, in basso trovate il video tutorial, basta seguire i passaggi e il gioco è fatto! Di sicuro è un’idea originale e innovativa.