“AAA cerco bellissimo miliardario da sposare” la risposta non tarda ad arrivare ed è perfetta ed esilarante (una bella lezione)

Una vicenda simpatica e molto imbarazzante, potrebbe essere vera, oggi più che mai, quante belle ragazze o anche donne mature, ci sono in cerca di un uomo attraente e ricco da sposare? Non è poi così improbabile una vicenda simile, l’annuncio parla infatti di una donna di 28 anni che pubblica un annuncio nel quale dichiara di voler sposare un bell’uomo che guadagni almeno mezzo milione l’anno.
Ecco che un simpaticone le risponde e la lascia davvero senza parole!

L’annuncio della donna e relativa risposta: “Sono una donna 28enne intelligente, bellissima, con molta classe e in cerca di un uomo ricco che guadagni almeno mezzo milione di dollari all’anno. C’è qualcuno al mondo in grado di accontentare le mie richieste?”

Ecco la perfetta ed esilarante risposta dell’uomo ricco: “Carissima bella e giovane donna, ho letto il suo messaggio in maniera interessata, ho pensato profondamente a quella che è la sua richiesta, facendo pertanto una diagnosi effettiva della situazione. Le premetto che guadagno 500mila dollari all’anno e quindi non le sto rubando del tempo. Ciò detto, considero quanto da Lei richiesto nel modo seguente: quello che Lei cerca, visto dall’ottica dell’uomo che lei cerca, corrisponde ad un pessimo affare. Lei in sostanza offre la sua bellezza, e io dovrei metterci i miei soldi. Mi sembra un affare non vantaggioso e le spiego perché. Di sicuro, la sua bellezza non durerà per sempre, diminuirà poco a poco nel corso degli anni. Detto in termini economici, lei è un attivo che soffre di un deprezzamento, mentre il sottoscritto è un attivo che produce dividendi. La sua bellezza diminuirà di poco a poco, mentre il mio conto in banca sarà destinato ad aumentare”.

La risposta poi prosegue con: “Lei oggi ha 28 anni, è molto bella, e continuerà in questo modo per i prossimi 5-10 anni, ma sempre un po’ di meno, finché non diverrà una donna non più bella, meno giovane e probabilmente anche meno attraente. Orbene, in termini di mercato questo cosa comporta? Che il matrimonio con Lei è economicamente un pessimo affare. Tuttavia, affittarla per un periodo potrebbe è invece la migliore soluzione. Ci sto pensando su. Potremmo avere una relazione per un certo periodo. Ma per assicurarmi di quanto lei sia bella, intelligente e di classe, richiedo di fare prima un test-drive. La prego di stabilire l’ora e la data…”