10 segni che indicano che il tuo corpo produce troppi estrogeni

L’estrogeno è un ormone responsabile dello sviluppo e della regolazione del sistema riproduttivo femminile. La produzione esagerata di questo ormone può capitare a chiunque ed è per questo che devi essere consapevole dei segni e dei sintomi di questa condizione al fine di capire se soffri di questo problema.

QUESTI 10 SONO I SINTOMI PIÙ COMUNI DELLA PRODUZIONE ECCESSIVA DEGLI ESTROGENI:

1. Periodi mestruali anormali 
2. Libido basso 
3. Affaticamento 
4. PMS (tensione al seno / gonfiore, sbalzi d’umore e mal di testa) 
5. Perdita di capelli 
6. Aumento di peso (soprattutto fianchi e addominali) 
7. Nebbia cerebrale 
8. Problemi di sonno 
9. Disfunzione tiroidea 
10. Metabolismo lento

I segnali che indicano che il tuo fegato è pieno di tossine

QUI SONO I PASSAGGI CHE DEVI SEGUIRE PER RIPRISTINARE L’EQUILIBRIO ORMONALE SANO NEL CORPO:

Risultati immagini per troppi estrogeni

FASE 1: ELIMINARE XENOESTROGENS

“Xenoestrogen” è una delle sostanze chimiche a cui siamo esposti ogni giorno. Questa sostanza chimica può mimare gli estrogeni nel corpo e può causare effetti avversi. Ecco come puoi proteggerti da questa sostanza chimica:

– Evitare l’uso di plastica
– Evitare bottiglie d’acqua in plastica 
– Evitare lattine di BPA 
– Evitare cosmetici, articoli da toeletta e trucco 
– Evitare l’isolamento di proteine ​​di soia 
– Evitare fogli di asciugatura 
– Evitare le pillole anticoncezionali

FASE 2: ELIMINAZIONE EFFICIENTE

I seguenti suggerimenti ti aiuteranno a rimuovere l’estrogeno in eccesso nel corpo e ad impedire il suo rientro in caso di stitichezza cronica. Per non avere movimenti intestinali regolari dovresti seguire questi suggerimenti:


• Bere 2-3 L di acqua al giorno 
• Aumentare l’assunzione di cibi ricchi di fibre 
• Aumentare l’assunzione di verdure con ogni pasto 
• Consumare probiotici come kefir, yogurt, miso, tempeh 
• Promuovere i movimenti intestinali, integrare con citrato di magnesio o Triphala

Lo sapevi che puoi disintossicare il corpo attraverso i tuoi piedi?

PER AIUTARE LA RIMOZIONE DEI RIFIUTI E DELLE TOSSINE DAL CORPO, DOVRESTI ANCHE:

• Esercitare o andare in una sauna per stimolare la sudorazione 
• Respirare profondamente per sostenere i polmoni 
• Massaggiare il corpo per sostenere la linfa 
• Esfoliare la pelle secca per eliminare le cellule morte della pelle

FASE 3: MIGLIORARE LA SALUTE DEL LIVELLO E LA DETOSSIFICAZIONE DELL’ESTROGENO

Un fegato ben funzionante non ha problemi a rimuovere l’eccesso di estrogeni. In primo luogo, lo trasforma in una forma più leggera dell’ormone, quindi lo converte in una forma idrosolubile, aiutandoti così ad eliminarlo facilmente attraverso l’urina o le feci. La tua funzionalità epatica può essere compromessa se sei carente di sostanze nutritive essenziali o se ci sono troppe tossine accumulate nel tuo corpo.

Risultati immagini per troppi estrogeni

PER MIGLIORARE, DEVI:

• Bere molta acqua
• Non bere alcolici 
• Dieta basata su cibi integrali 
• Evitare l’eccesso di cibo 
• Consumare alimenti che supportano la salute del fegato, come cavoli, verdi di tarassaco, barbabietole, aglio, uova, verdure a foglia verde scuro, carciofo , cipolle, porri, scalogni, broccoli, cavoli, cavoletti di Bruxelles, ecc.) 
• Prendere vitamine B (in particolare, B6, B12 e acido folico), oltre a una formula di bilanciamento ormonale che contiene uno o tutti i seguenti elementi: DIM, Calcio-D-Glucarato, Indolo-3-Carbinolo, sulforafano 
• Integratore con sostanze botaniche che migliorano la funzionalità del fegato, come rosmarino, bardana, trifoglio rosso, crespino, cardo mariano, radice di tarassaco, radice d’uva dell’Oregon, genziana, liquirizia , zenzero, igname selvatico.

I sintomi che ci fanno capire che dobbiamo disintossicare il nostro fegato e come farlo naturalmente

Puoi disintossicare il tuo corpo e migliorare la tua salute generale con l’aiuto di erbe medicinali prodotte con ingredienti biologici come semi di cardo mariano, radice di tarassaco, matcha, erba mate o radice di valeriana e passiflora.