Ricostruzione unghie con gel, è pericolosa?

Secondo uno studio americano la ricostruzione delle unghie con gel sarebbe pericolosa, perchè? Verità o esagerazione? Leggete.manicure con gel

La ricostruzione delle unghie con il gel è una trovata molto comoda per avere unghie perfette, ma molti si chiedono se sia davvero sicura.

Uno studio fatto recentemente in questa materia getta nuove ombre su questa tecnica capace di regalare una manicure permanente o semi permanente, ma con effetti cancerogeni.

Secondo la ricerca condotta da alcuni studiosi della School of Medicine di New York, tra i vari effetti collaterali della ricostruzione delle unghie con il gel ci sarebbe il cancro alla pelle.

Questo effetto sarebbe dovuto dai fornetti a raggi Uva utilizzati durante il trattamento tra una limatura e una smerigliatura dell’unghia, per fissare gli strati di gel stesi sull’unghia e dargli un nuovo aspetto.

Gli esperti sono convinti che questi fornetti siano cancerogeni, simili alla lampada abbronzante già famosa per i suoi effetti deleteri sulla pelle, ma a differenza di quest’ultima non regolabili.

LEGGI ANCHE: DALLE UNGHIE POSSIAMO CAPIRE LO STATO DI SALUTE DEL NOSTRO ORGANISMO

Chris Adigum, capo del gruppo di studio ha consigliato alle donne di limitare il ricorso a questa tecnica, che regala unghie perfette ma che compromette alla lunga la salute, aumentando il rischio di melanomi.

Dopo questo avvertimento, molti hanno tenuto a precisare che dipende dall’esposizione ai raggi Uva, come Nicola Mozzillo, direttore Dipartimento Melanoma dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Napoli:

“La notizia dovrebbe riguardare esclusivamente una piccola fetta di utenti, considerato che nella normalità l’esposizione ai raggi ultravioletti non è così significativa da giustificare di per sé l’insorgere di una patologia tumorale“.



Related Posts