DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Settembre 29, 2022

Redazione DonnaWeb

Zona living: consigli e idee originali per arredare ogni ambiente con stile

L’arredamento della zona living richiede un compromesso ottimale tra funzionalità e ricerca stilistica, tenendo conto delle dimensioni dello spazio abitativo e del design da utilizzare per questo ambiente.

Per selezionare gli arredi e gli accessori adatti bisogna avere innanzitutto le misure corrette, inoltre è importante definire il modo in cui si desidera vivere il soggiorno per orientarsi meglio nelle scelte decorative.

È necessario stabilire anche quale stile adottare, in modo che sia capace di abbinarsi alla zona living e alle proprie esigenze, inoltre è fondamentale capire come i vari elementi d’arredo possono abbinarsi tra loro.

Non bisogna dimenticare nemmeno il verde, per dare un tocco finale al soggiorno con le piante rendendo lo spazio indoor naturale e accogliente. Infine, non resta che trovare le idee giuste da cui trarre ispirazione, per esempio guardando ai cataloghi dei brand specializzati nell’interior design.

Scegliere divani e poltrone dal design cosmopolita

Per una zona living autentica e di qualità non possono mancare poltrone e divani dal design cosmopolita.

A tal riguardo, è possibile valutare le collezioni di cassina arredamenti disponibili su sag80.com, azienda specializzata nel design d’interni che mette a disposizione le proposte di oltre 100 dei principali brand del settore.

Tra le creazioni di Cassina selezionate da Sag’80 per la zona living è possibile trovare il divano Super Beam Sofa System ideato da Patricia Urquiola, caratterizzato da cuciture decise e ben visibili e un design unico, oppure l’originale poltrona a posizione regolabile Wink del designer Toshiyuki Kita.

Un arredo interessante è rappresentato dai divani LC3, frutto di firme del calibro di Le Corbusier, Charlotte Perriand e Pierre Jeanneret, prodotti della collezione Cassina I Maestri che propongono un aggiornamento di modelli iconici dell’interior design d’autore.

Individuare la giusta palette di colori

Nell’arredo del soggiorno è fondamentale scegliere la palette di colori adatta, affinché rispecchi i propri gusti personali e valorizzi lo stile scelto per l’arredamento della zona living.

I colori servono anche a illuminare lo spazio indoor, creano una maggiore sensazione di profondità e forniscono un’esperienza sensoriale completa, perciò è indispensabile prestare la massima attenzione nella selezione delle cromie più idonee.

Ad esempio, per una zona living particolarmente buia è possibile optare per il bianco e il beige, mentre per un soggiorno accogliente si può ricorrere al verde o al grigio scuro. Non bisogna limitarsi soltanto alle pareti, ma è necessario realizzare combinazioni di colori anche tra gli arredi, i complementi e gli accessori. In genere, in queste circostanze è opportuno scegliere una tavolozza cromatica specifica, per poi utilizzare diverse sfumature dello stesso colore.

Le librerie e gli armadi più adatti per il soggiorno

Nella zona living è necessario arredare l’ambiente anche con armadi e librerie. Oltre ad avere un bell’aspetto, questi arredi mettono a disposizione uno spazio dedicato dove riporre libri, oggetti di design e piante ornamentali, riempiendo i vuoti del soggiorno per un design più completo e accogliente.

Oggi si tende a preferire mobili multifunzionali più versatili e moderni, ad esempio in cui integrare la postazione TV o la zona lavoro per lo smart working. Ovviamente servono anche degli spazi chiusi dove riporre oggetti di vario tipo, cercando un perfetto bilanciamento tra gli spazi aperti e quelli chiusi.

Per uno stile più originale e accattivante è possibile giocare con le linee, le forme e i materiali, magari alternando le librerie con delle composizioni di quadri alle pareti.

Il ruolo del verde nell’arredamento della zona living

In una zona living moderna non possono mancare le piante, un elemento essenziale per completare il soggiorno e creare un’atmosfera più naturale e rilassante. D’altronde, il verde negli ambienti interni apporta freschezza e vita, valorizzando il design indoor in modo ottimale e agendo sul lato emozionale, per garantire un’esperienza sensoriale più intima e coinvolgente fin dal primo sguardo.

Decorare con le piante è una vera e propria arte, tuttavia si possono ottenere ottimi risultati seguendo alcuni semplici accorgimenti. Innanzitutto, non bisogna esagerare, inoltre è importante essere creativi e mai banali. Ad esempio, è possibile utilizzare un carrello da bar come supporto per le piante creando un giardino mobile, oppure sistemare piante da interno di varie dimensioni tra gli scaffali e le librerie per un aspetto moderno ed elegante.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram