DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Settembre 24, 2021

Alessandro Giordano

Wilma Goich: il Grande Fratello Vip sarebbe una terapia per me

La nota cantante, durante un'intervista al settimanale Chi, parlando della scomparsa recente di sua figlia Susanna, ha dichiarato che le piacerebbe partecipare al Grande Fratello e che questo potrebbe essere un modo per alleviare il suo dolore.

Wilma Goich: “il Grande Fratello sarebbe la giusta terapia”

La Goich ha ricordato il grande dolore per la morte di sua figlia Susanna, nota speaker radiofonica, scomparsa all’età di 49 anni per un cancro ai polmoni.

Pubblicità

La famosa cantante ha confessato di vivere solo per suo nipote e principalmente di ricordi, non negando di trovarsi ad affrontare momenti di sconforto e di tristezza.

Wilma continua dicendo che quando è da sola piange, ma che in mezzo alla gente sta bene e, per questo motivo, ritiene che il Grande Fratello potrebbe essere una buona terapia per lei.

Un appello velato ad Alfonso Signorini, che potrebbe decidere di far entrare nella casa nuovi inquilini, come ha già fatto l’anno scorso.

Wilma Goich parla di Katia Ricciarelli

La Goich ha voluto esprimere dei pareri sui concorrenti del Grande Fratello Vip, in particolare su Katia Ricciarelli, affermando che non riesce a capire perché non parli mai dei suoi amori, e che così sembra che racconti poco di sé.

La cantante continua dicendo che, se dovesse diventare una concorrente del Grande Fratello, non ci sarebbero rivalità tra lei e Katia e che sarebbero entrambe due prime donne.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram