Vittima di bullismo: a Caltanissetta 15 enne si impicca in bagno,

E’ stata la madre a trovarlo, ha subito chiamato i soccorsi ma per il ragazzo non c’era più nulla da fare, la Procura ha aperto un’inchiesta.

La tragedia è avvenuta a Santa Caterina di VIllarmosa, un piccolo comune in provincia di Caltanissetta, un ragazzo di soli 15 anni, Simone, ha deciso di togliersi la vita impiccandosi nel bagno di casa. Sembra che il giovane fosse vittima di bullismo, la procura di Caltanissetta sta indagando sulla vicenda.

Il fatto è avvenuto mercoledì 7 novembre, il ragazzo si sarebbe tolto la vita e successivamente trovato dalla madre, purtroppo per lui non c’era più nulla da fare, le cause non sono ancora note ma si sospetta, da alcune dichiarazioni di vari conoscenti, che il giovane fosse vittima di bullismo.

Al momento non sono stati trovati biglietti scritti dal ragazzo prima di compiere il terribile gesto.

Fonte: Notizie.it