DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Settembre 7, 2018

Redazione DonnaWeb

Vaccino contro tumore al seno: ci sono già i primi test positivi

Uno studio di ricercatori americani ha ideato un vaccino efficace contro il tumore al seno, per ora sperimentato solo sui topi ma che presto arriverà anche agli umani. Leggete.

Durante uno studio condotto dai ricercatori della Wayne State University del Michigan e pubblicato sulla rivista Cancer Research, si è scoperto che il vaccino contro il tumore al seno sia molto efficace nella lotta contro la malattia.

La notizia sorprendente è che i topi trattati col vaccino hanno completamento sconfitto il cancro, i ricercatori americano pensano che la cura potrà essere usata per prevenire la fase iniziale della malattia.

 

Pubblicità

Questo vaccino riesce a stimolare il sistema immunitario e a combattere i recettori HER2, proteina responsabile del tumore, in modo costante, a differenza di tutti i farmaci usati fino ad oggi.

Con degli impulsi elettrici, i ricercatori hanno iniettato il vaccino nei topi e una volta entrato in circolo ha iniziato a produrre grande quantità di recettori HER2 stimolando il sistema immunitario e la lotta al cancro, vincendola.

Questo vaccino può diventare una soluzione valida per le donne con tumori che non riescono ad essere curati, i risultati sono promettenti ma per ora non si sa ancora se si otterranno gli stessi effetti positivi sulle donne e se ci saranno effetti collaterali.

Per questo motivo bisognerà attendere ancora qualche anno prima che si possano concludere le sperimentazioni cliniche sui pazienti umani e verificare rischi e benefici.

I ricercatori sono ottimisti visto gli ottimi risultati sugli animali e sperano fortemente che in poco tempo riescano a proporre una risposta definitiva ad uno dei mali più diffusi che affliggono le donne.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram