Va ad Hong Kong per lavoro, rimane a bocca aperta quando entra nell’appartamento che aveva affittato

Quando pensiamo a Hong Kong, immaginiamo grattacieli luminosi, auto costose e centinaia di luoghi di interesse. Ma come in qualsiasi altra città, ci sono anche persone povere che vivono ad Hong Kong in condizioni precarie come nel resto del mondo.

Gli abitanti più poveri di una delle città cinesi più sviluppate vivono in appartamenti con una superficie di 1-2 metri quadrati. Presto vedrai una foto delle tue stanze e un appartamento di 50 mq ti sembrerà una villa con tanto spazio in confronto!

1 (1)
2 (1)

Nel linguaggio quotidiano, questi appartamenti sono noti come “tombe”. E sembrano davvero una bara, solo con un sacco di cose sparse, una teiera e una lampadina economica. Persone di sesso diverso d età possono vivere in questi luoghi, ma è chiaro che non ci sarebbe spazio per una coppia.

3 (1)
4 (1)

Secondo sociologi, circa 200 mila residenti di Hong Kong vivono in queste condizioni. Gli urbanisti possono dividere un territorio di 40 metri quadrati in 20 “camere da letto”.

5 (1)
6 (1)

Queste “tombe” non sono solo un incubo per le persone con la claustrofobia, ma anche un luogo piuttosto rumoroso. Quello che succede è che queste piccole stanze si trovano molto vicino, proprio accanto gli uni agli altri, e se qualcuno accende la TV, tutti i tuoi vicini sentirà programmi o film con lui.

7 (1)
8 (1)

I poveri devono vivere in queste condizioni disumane a causa di lasciare le “tombe” avrebbe dovuto passare la notte in strada. La maggior parte di loro si è trasferita in questi appartamenti a causa di un forte aumento dei prezzi degli alloggi in affitto.

9 (1)
10 (1)

L’elevata domanda, la crescita della popolazione e la crisi economica generale hanno portato al prezzo di queste “tombe” che hanno raggiunto $ 250 dollari. E questo per un appartamento dove non puoi nemmeno alzarti in piedi! Sembra che cercare abitazioni a Hong Kong non sia così grande come molti pensavano …

11 (1)
12 (1)

I residenti si vergognano sinceramente delle loro case, ma hanno permesso al fotografo di catturare i loro appartamenti. Sperano che i più alti livelli della società vedano le foto e, infine, prestino attenzione alle mostruose condizioni di vita dei poveri.

13 (1)
14 (1)

È difficile credere che in una delle migliori città del mondo con centinaia di grattacieli, molte persone vivano come nelle foto sopra. Voglio credere che la questione degli alloggi per il popolo di Hong Kong sarà risolta in meglio e le persone avranno un rifugio normale e umano.

Fonte: nationalgeographic.com