USARE TROPPO LO SMARTPHONE E MESSAGGIARE ACCORCIA LA VITA

Di cattive abitudini col tempo ne abbiamo  prese sempre di più ma c’è ne è una che sembra non voler cessare, anzi a quanto pare è in continuo aumento: inviare messaggi con lo smartphone.

Secondo uno studio condotto dalla United Chiropratic Association, stare sempre con lo smartphone in mano e inviare in continuazione sms, messaggi su Whatsaspp e simili contribuirebbe ad accorciare la vita.

photo_1340560056998-1-0

Secondo i ricercatori, questa abitudine rappresenta un rischio simile all’obesità, messaggiare danneggerebbe la nostra salute e la postura: per gli scrivere gli sms solitamente si sta seduti, si ha lo sguardo verso il basso e il busto piegato in avanti, ebbene, questa posizione porta a sottoporre i polmoni ad un grande sforzo, affaticando il sistema cardiocircolatorio.


I ricercatori non voglio fare nessun tipo di allarmismo, si tratta solo di un risultato confermato da varie ricerche, la cosa positiva? Essendo un abitudine, possiamo fare qualcosa per controllarla e magari cercare di stare meno col cellulare in mano o di comunicare con i nostri amici direttamente davanti ad una bella tazza di caffè.

Da quando gli smartphone e i social sono approdati nella nostra realtà ci si vede sempre meno, preferendo restare a casa seduti comodamente sulla poltrona a scambiare messaggi con l’amica, invece, di alzarsi, fare due passi e incontrarla di persona.

Dopo aver letto questa notizia, magari potremmo avere il nostro smartphone un po’ meno tra le mani durante la giornata , cosa dite?

FONTE